Barcellona, allarme bomba alla stazione Sants: evacuati due treni

Un allarme, scattato per la possibile presenza di un ordigno esplosivo, ha questa mattina costretto all’interruzione della circolazione dei treni AVE presso la stazione di Barcellona Sants: dopo l’evacuazione di due treni e la temporanea chiusura della stazione, l’allarme è rientrato, come riportato su Twitter da Adif, società che gestisce l’infrastruttura ferroviaria.

Secondo alcune fonti, l’oggetto – alcuni media catalani parlano di una bomba a mano – sarebbe stato rivelato dallo scanner per il controllo bagagli all’ingresso: da qui i controlli sui bagagli di tutti i passeggeri e la perquisizione sui treni. Dopo le 9, la circolazione dei treni è ripresa regolarmente, anche se con i ritardi accumulati in precedenza.