​Come si riconosce un casinò online non sicuro?

È molto probabile che, chiunque stia leggendo queste righe, abbia tentato la sorte almeno una volta nella vita facendo una scommessa o giocando a carte. Bene, il punto sul quale ci vogliamo soffermare è quello relativo al riconoscere i portali di gioco d’azzardo che, sebbene siano tanti e variegati, purtroppo nascondono nel mucchio anche molti altri decisamente poco affidabili e sicuri.

Naturalmente vogliamo ricordare di giocare sempre con moderazione poiché è uno dei modi migliori per prevenire eventuali danni!

​L’aumento a dismisura durante il 2020

Ovviamente i portali di gioco d’azzardo che offrivano tali esperienze, sia tramite sito canonico che app, non sono certo una novità. Semmai è più corretto dire che sono aumentati parecchio negli ultimi anni, e lo si può notare anche dall’impiego di sempre più influencer sportivi come Luca Toni, grazie ad un incredibile, oltre che “prevedibile”, salto in avanti di Internet.

Ma fra connessioni sempre più veloci, intelligenza artificiale, visori VR, smartphone sempre più ricchi di funzioni ed applicazioni, nel 2020, tutto il mondo intero ha dovuto fronteggiare una disgrazia che mai ci si sarebbe aspettati.

Con l’arrivo della pandemia da Covid – 19, infatti, praticamente la maggior parte dei settori esistenti ha dovuto fare i conti con le restrizioni, le chiusure e soprattutto il primo lockdown. In quel tragico periodo di tempo, dove non si sapeva esattamente per quanti giorni si sarebbe dovuti rimanere a casa, studenti di tutti i gradi, professionisti di ogni settore ed anche “non addetti ai lavori” si sono dunque interfacciati maggiormente con Internet per proseguire con le loro attività in una maniera o nell’altra.

Ovviamente il gioco ha, per l’appunto, giocato una parte importante in tutto ciò e lo stesso si può dire per il gambling online. Dato che i casinò sono rimasti chiusi fino all’estate del 2021 è stato più che naturale per i giocatori controllare i risultati di ippica oggi, fare le puntate sulle partite e giocare a carte o simili direttamente in rete.

Questo però ha fatto sì che, assieme ai tanti siti ed app certificati, nascessero anche dei portali non esattamente a norma che hanno causato non pochi problemi. Vediamo dunque assieme come si fa a riconoscerli anche perché, purtroppo, continuano a persistere in rete!

​Come si riconoscono i casinò online non sicuri

Prima di tutto va detto che, soprattutto in questi casi, è la prima impressione che conta. Se ad un rapido sguardo appaiono già delle “stonature” allora è molto probabile che non ci si trovi sul sito giusto.

Tra queste vanno dunque incluse delle pagine con giochi non abbastanza differenziati l’uno dall’altro e non ottimizzati per il gioco da mobile, senza istruzioni chiare in merito a depositi, bonus e vincite, con una totale assenza di Numeri Verdi per l’assistenza clienti, gli inviti al gioco responsabile ed ovviamente la certificazione ADM, con pochi metodi di pagamento ed anche con una grafica ed una funzionalità che sembrano piuttosto “raffazzonate” e create in fretta e furia.

Inoltre, se non sembra esserci alcuna traccia di questi portali in rete fino al giorno prima, allora, sommando tutte queste informazioni, è meglio allontanarsi al più presto!