Contrordine da Londra: il Regno Unito resterà parte di Interrail ed Eurail

Contrordine da Londra: le compagnie ferroviarie britanniche – diversamente da quanto annunciato nei giorni scorsi – rimarranno parte di Interrail ed Eurail. Ad annunciarlo, il gruppo Rail Delivery, con un’inversione che non manca di creare qualche sorpresa sorpresa.

RDG ha infatti dichiarato di aver rinnovato con Eurail Group, la società che gestisce i programmi, a seguito di “una forte reazione alle notizie della nostra uscita”. Il che significa che la Gran Bretagna “continuerà a far parte dei passaggi Interrail ed Eurail”.

Il biglietto dà diritto ai titolari di viaggiare in treno in tutta Europa: i pass Interrail sono per i cittadini europei, mentre i pass Eurail sono per i turisti del resto del mondo.