Coronavirus a Berlino, avviato un programma di sostegno alle piccole imprese e ai lavoratori autonomi del Land Berlino

Nel quadro del programma più generale lanciato dal Ministero federale dell’Economia, il Land Berlino ha definito un programma di sostegno per le piccolissime, piccole e medie imprese locali nonché per i liberi professionisti e lavoratori autonomi (Soloselbständige), la cui attività professionale sia messa a rischio dalle misure messe in atto per la prevenzione e il contenimento del contagio del COVID 19. Ne dà notizia il sito istituzionale dell’Ambasciata d’Italia a Berlino.

Il programma, dell’ammontare complessivo di 100 milioni di Euro in forma di aiuti immediati in liquidità, prevede le seguenti due modalità di accesso:

1. Aiuto immediato I – per PMI fino a 250 dipendenti (Soforthilfe I für kleine und mittlere Unternehmen bis 250 Mitarbeiter)
> Chi può fare richiesta? Piccoli e piccolissimi imprenditori a partire da 10 dipendenti fino ad un massimo di 249 dipendenti.
Prestiti ad accesso facilitato, senza interessi fino ad un importo massimo di € 500.000 per la durata di 2 anni. In casi eccezionali è possibile chiedere un prestito di 2,5 Mio. di Euro al 4,0 %.
· Procedura: la possibilità di fare richiesta è già attiva dallo scorso 23 marzo ed è esercitabile facendo richiesta all’IBB (Investitionsbank Berlin

2. Aiuto immediato II – per piccole imprese, lavoratori autonomi e liberi professionisti (Soforthilfe II für Kleinunternehmen, Soloselbständige und Freiberufler)
> Chi può fare richiesta? Piccoli e piccolissimi imprenditori fino a 10 dipendenti, così come lavoratori autonomi e liberi professionisti, anche senza dipendenti. Importo della Soforthilfe a Berlino: contributo dell’ammontare di € 5.000 Euro fino ad un massimo di € 14.000 (di cui € 9.000 dal programma federale). Le ditte con più di 5 dipendenti possono ricevere un aiuto di 15.000 Euro (dal programma federale). Restituzione: non prevista.

· Procedura: è possibile fare richiesta (SOLO ONLINE) a partire dalle ore 12.00 di oggi, venerdì 27 marzo, al seguente link: https://www.ibb.de/de/foerderprogramme/corona-zuschuss.html

Al momento della richiesta, non sarà necessario allegare alcuna documentazione oltre al formulario messo a disposizione. Al momento della richiesta bisognerà avere disponibili solo i seguenti dati: 
– Nome sede, PLZ, tipologia dell’attività
– Documento d’Identità
– Steuer-ID
– Coordinate Bancarie della ditta.

NB: Gli aiuti saranno garantiti solo fino a esaurimento fondi.