Eataly arriva a Parigi: in primavera apre il punto vendita da 4000 m2 nel Marais

eataly paris marais

Eataly alla conquista di Parigi: nella primavera del 2019 – quindi tra una manciata di settimane – il megastore della ristorazione italiana proporrà ai parigini un punto vendita di 4000 m², di cui 2500 dedicate alle specialità gastronomiche, 7 punti di ristoro ed una cantina con 800 vini italiani.

La location è nel Marais, fra Rue Sainte Croix de la Bretonnerie e Rue du Temple, a due bassi da BHV Marais: tra le peculiarità, un cortile per frutta e verdura, una caffetteria e la già citata cantina.

L’obiettivo, secondo le prime stime, è di servire 2.500 coperti al giorno, ospitando clienti sette giorni su sette, sino a mezzanotte. Circa trecento i dipendenti previsti.

Dopo la prima apertura a Torino, nel 2007, e l’espansione in Italia con i numerosi punti vendita – il più grande è quello a Roma, alla Stazione Ostiense – Eataly ha ampliato il proprio raggio d’azione a livello internazionale, con punti vendita – tra gli altri – negli USA, in Brasile, a Dubai, in Giappone e nell’Europa del Nord.

In primavera, quindi, il primo passo francese, mentre si è in attesa di un primo punto vendita anche in quel di Londra.