Elizabeth I sta per tornare a Londra: domani 12 aprile un’inusuale processione con la regina… in carne e ossa!

Elizabeth I sta per tornare a Londra: o, almeno, il pluripremiato attore e scrittore, Christopher Green, che letteralmente incarnerà la sovrana come parte nell’ambito di un corteo che, domani, 12 aprile, porterà da Greenwich a Trafalgar Square.

In “Elizabeth I: Construction of an Icon”, Green – vestito da Elisabetta, e fiancheggiato da “ladies of the bedchamber” – si muoverà dalla Queen’s House di Greenwich per salpare sul Tamigi ed arrivare alla National Portrait Gallery.

Le accompagnatrici sono membri del Amies Freedom Choir. Green indosserà una replica del costume raffigurato nel’Armada Portrait of Elizabeth I – in esposizione permanente nella Queen’s House di Greenwich. Il ritratto commemora il tentativo fallito dell’armata spagnola di invadere l’Inghilterra nell’agosto del 1588.

Anche se la Queen’s House fu costruita dopo il regno di Elisabetta I, lei era nata a Greenwich, e l’area era la casa delle forze navali britanniche mentre era regina.

Elizabeth I: Construction of an Icon si svolgerà venerdì 12 aprile: la processione inizia alle 11:15 dalla Queen’s House di Greenwich, arrivando alla National Portrait Gallery alle 15.30.