Gli ottavi di Champions League e le favorite per la vittoria della coppa

L’edizione di Champions League 2021 – 2022 sta offrendo un notevole spettacolo calcistico segnando un record che mai si era visto prima nelle competizioni precedenti con ben 3 squadre a chiudere i giorni a punteggio pieno, vincendo tutte le 6 gare.

Stiamo parlando di Liverpool, Ajax e Bayern Monaco, che hanno superato la fase dei gironi con 18 punti, in passato soltanto sette squadre erano riuscite nell’impresa, si può affermare con ragione statistica che il 30% di queste imprese si sono verificate nella stagione Champions 2021 – 2022.

Il Bayern Monaco è la terribile armata bavarese favorita per la vittoria

Le quote calcio sono tutte a favore della terribile armata bavarese, che quest’anno dovrebbe aggiudicarsi la “coppa con le orecchie grandi” senza particolari problemi. Anche negli ottavi, gli avversari del Salisburgo potranno fare ben poco e servirà un’impresa per mantenere alta la tensione tra la gara di andata e quella di ritorno.

Il PSG ha una rosa interstellare e l’unico grido è vincere

I siti di scommesse come Betfair danno i francesi come favoriti agli ottavi contro il Real Madrid di Ancelotti ma con una rosa in cui ci sono Messi, Icardi, Di Maria, Mbappe, Verratti, Drexler, Sergio Ramos e anche Neymar, se il PSG non vince la Champions quest’anno sarà soltanto un vero e proprio scandalo.

L’Ajax dei record si prepara a combattere negli ottavi

La compagine olandese è entrata nella storia per aver vinto tutte le gare del girone, rimane la favorita contro il Benfica agli ottavi ma i portoghesi non daranno vita facile alla squadra allenata dall’esordiente Erik ten Hag.

Il Liverpool e l’Inter: Klopp contro Inzaghi

I Reds di Klopp rappresentano la terza squadra che è riuscita nell’impresa di vincere tutte le gare nel girone ma agli ottavi si troverà di fronte all’Inter di Inzaghi. Anche se gli inglesi sono favoriti, i destini delle due squadre sono legati e inevitabilmente e queste due gare determineranno il cammino di Inzaghi e Klopp.

La Juventus di Allegri dovrà lottare fino alla fine

Allegri dovrà mettere in campo tutta la sua astuzia per superare i campioni del Villarreal che, nella scorsa stagione, hanno vinto l’Europa League ai danni del Manchester United e la Supercoppa Europea contro il Chelsea. Se gli spagnoli sono definiti gli anti – inglesi, la speranza dei tifosi bianconeri è che non diventino anche gli schiaccia – italiani. Partita difficile aperta a qualsiasi risultato ma sempre rigorosamente under 2.5, in perfetto stile Allegri.

Manchester United e Atletico Madrid, un destino legato dal filo sottilissimo degli ottavi

Anche il destino di queste due squadre è legato da un filo sottilissimo che si chiama ottavo di finale, Simeone sfida Ronaldo in una partita dalle mille sfumature, fra le più equilibrate di questa fase Champions. Chi riuscirà ad accedere i quarti avrà buone chance di proseguire il cammino e arrivare anche fra le prime quattro d’Europa. Sia il campione portoghese che l’asso argentino scalpitano e riscaldano i motori per la partenza.