Google Maps guarda al passato: ecco un nuovo Snake ambientato nelle città del mondo

Avvertenza: la lettura di questo articolo potrebbe comportare una certa perdita di tempo produttivo durante la giornata. E non per la lettura in sé, ma per la più diretta conseguenza che potrebbe scaturirne: testare il gioco di cui il pezzo parla.

Ricordate Snake, il celebre giochino del serpente tipico dei primi cellulari Nokia? Ecco, Google Maps ha deciso di rispolverarlo, in una versione per gli amanti dei viaggi: scegliendo tra sei destinazioni possibili – oltre all’ulteriore opzione sull’intero globo – è possibile, infatti, indirizzare in due dimensioni non un serpente, ma i mezzi di trasporto tipici di ciascuna località, raccogliendo passeggeri per salire con il punteggio. A rappresentare i bonus sono elementi tipici delle singole città, dai monumenti alla cucina.

Le sei città tra cui scegliere sono Londra, Tokyo, San Paolo, Sindney, San Francisco e Il Cairo, così si passa dal fish and chips alle piramidi, dal sushi al Golden Gate e via dicendo: tutti pixelati ma ben riprodotti. A Londra, poi, il mezzo da guidare è il tradizionale doubledecker, che si allunga via via tra tazze di tè, Tower Bridge, Big Ben e Gherkin. Per provarlo, cliccate qua.