Guernica a Parigi, 80 anni dopo: dal 27 marzo una mostra speciale al Musée Picasso

Guernica a Parigi, 80 anni dopo: il Musée Picasso, 5 rue de Thorigny nel Marais, sarà scenario dal 27 marzo al 29 luglio prossimi di una grande mostra, in collaborazione con il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía, dedicata alla storia di uno dei dipinti più celebri al mondo, realizzato nel 1937 da Pablo Picasso, capolavoro e simbolo dell’opposizione alla brutalità della guerra.

Da Madrid, non arriverà sulle rive della Senna solo l’opera, ma anche una serie di schizzi e disegni di Picasso, nonché documenti selezionati, per ricostruirà la genesi di Guernica, dalle opere ispirate alle corride e alle minotauromachie degli anni ’30 fino al scoppio della guerra civile spagnola. Sarà ricostruito anche il contesto che vide la nascita dell’opera, con lo choc causato all’artista dal bombardamento il 26 aprile 1937 del villaggio basco di Gernika.

L’opera, che lo scorso anno ha compiuto 80 anni, torna a Parigi dove fu esposta per la prima volta il 12 Luglio 1937 in occasione dell’Esposizione Universale, nel padiglione spagnolo: inizialmente non fu un gran successo, ora torna in Francia come una delle icone dell’arte mondiale.