Il bellissimo festival delle orchidee di Kew Gardens ritorna a febbraio

Mentre ancora nei giardini brillano le luci di Natale, ai Kew Gardens già si pensa al 2020, in particolare all’Orchid Festival del prossimo anno.

La straordinaria esposizione floreale esplode nel Princess of Wales Conservatory ogni febbraio, aggiungendo un tocco di colore tropicale tanto necessario all’inverno freddo di Londra.

Per il 2020, il festival è per la prima volta a tema Indonesia, una regione che ospita 4.000 diverse specie di orchidee, con mostre e attività ispirate alle piante e alla fauna indonesiane.

Oranghi arancioni brillanti, una tigre accovacciata e un rinoceronte tutti fatti di fiori sono nascosti immersi nel giardino, rappresentando la fauna selvatica di Giava, Borneo, Sulawesi e di alcune delle altre 17.000 isole che compongono l’Indonesia. E ancora un vulcano in eruzione fatto di orchidee e un arco floreale che offre un’eccellente opportunità fotografica.

Kew vuole cogliere l’occasione per celebrare tutti gli aspetti della cultura indonesiana, in associazione con l’ambasciata indonesiana a Londra – con musica, danza e cibo della regione che fanno parte del programma di eventi. Il Conservatory rimane aperto fino a tardi in alcune serate selezionate per offrire intrattenimento indonesiano e ha la possibilità di ascoltare gli esperti di orchidee di Kew.

Kew Gardens Orchid Festival 2020 si svolgerà dall’8 febbraio all’8 marzo 2020. L’ingresso è incluso nel prezzo di ingresso ai Kew Gardens, ma è necessario prenotare una fascia oraria in anticipo. Gli eventi Orchids After Hours si svolgono il 13, 14, 26, 27 febbraio e il 5, 6 marzo 2020, dalle 18.30 alle 22.00. I biglietti devono essere acquistati online in anticipo.