Il giro del mondo… con la maratona: ecco il calendario delle principali gare dell’anno

Appassionati di running? Amanti dei viaggi? Se la risposta è sì ad entrambe le domande, ecco un articolo che può interessarvi. Perchè nulla impedisce di sognare – o, se avete tempo, soldi e tenacia a disposizione – realizzare un giro del mondo a caccia di maratone.

Sono tante, tantissime, infatti, le gare sui 42 km proposte in ogni angolo del globo: alcune diventate vere icone – New York su tutti – altre di grande tradizione, alcune belle e spettacolari o divertenti da vivere. Proviamo a fare un viaggio virtuale di inizio anno tra le opzioni che riteniamo valga la pena vivere. Iniziando dall’élite delle maratone mondiali.

E cioè dagli Abbott World Marathon Majors, una serie di maratone composta da sei delle più grandi e famose del mondo: Tokyo (3 marzo 2019), Boston (15 aprile), Londra (28 aprile), Berlino (29 settembre), Chicago (13 ottobre) e New York City (3 novembre). Tutti appuntamenti di grossa tradizione, in cui si corre tra strade di grande fascino e, almeno idealmente, al fianco dei grandi campioni della distanza.

marathon de paris

Esperienze che meritano di entrare nel novero delle maratone da correre sono, poi, quelle che – pur non al livello dei major, ma per fortuna anche a livello di costi d’iscrizione – presentano comunque un bel bagaglio di fascino ed un caloroso pubblico a far da cornice: Parigi ad esempio, in programma il 14 aprile, o quelle olandesi di Amsterdam (20 ottobre) e Rotterdam (7 aprile). Sempre restando in Europa, Francoforte è un evento di successo (27 ottobre), ma meritano anche Lisbona (20 ottobre) e Atene (11 novembre). Se, invece, si vuole attraversare l’oceano e viversi una maratona con vacanza, buone opzioni possono essere Toronto (5 maggio) o Los Angeles (24 marzo). O, se proprio si vuole vivere l’esperienza esotica, Dubai: ma se ne riparla per il prossimo anno, già che la data – 25 gennaio – è troppo vicina.

E in Italia? Sono tanti gli ottimi appuntamenti anche nella Penisola, e tutti o quasi di straordinaria suggestione: ne parleremo nei prossimi giorni in un pezzo apposito. Per concludere, poi, con uno speciale sulla maratone più particolari in giro per il mondo.