Londra, aggredito al parco con un cacciavite: grave un 31enne italiano

Sono gravi le condizioni di Sinuhe Pianella, italiano 31 anni aggredito qualche giorno fa a Londra ed ora ricoverato in coma farmacologico al King’s College Hospital della capitale inglese.

Il giovane, originario di Bredo di Piave, provincia di Treviso, è stato colpito alla testa ed alla schiena con un cacciavite a Dulwich Park nel corso di una tentata rapina in pieno giorno: l’aggressore, un 26enne, è stato identificato e arrestato tre giorni dopo dalla polizia ed accusato di tentato omicidio. Sinuhe vive a Londra da circa 5 anni e ha avviato una piccola attività di progettazione e fabbricazione mobili.