Londra celebra i 100 anni dalla fine della Grande Guerra: ecco gli eventi, tra installazioni e mostre

Domenica, 11 novembre 2018, la Gran Bretagna celebra i 100 anni dall’Armistizio che ha posto alla fine alla prima guerra mondiale: per commemorare la ricorrenza e ricordare coloro che sono morti e sono rimasti feriti durante la guerra, molti eventi sono in corso a Londra, per permettere alle persone di riflettere, rendere omaggio e dire grazie.

Abbiamo già parlato di Beyond The Deepening Shadow: The Tower Remembers, la performance che vedrà ogni sera, sino a domenica, accendersi migliaia di fiammelle nel fossato della Torre di Londra: qui potete leggere ulteriori dettagli.

A Canary Wharf, invece, la British Legion e l’artista Mark Humphrey si sono uniti per collocare 11 opere d’arte disseminate nell’area, tutte sul tema del Ricordo. Nei centri commerciali, nei grattacieli e nelle piazze pubbliche, i visitatori – sino all’11 novembre – possono cercare le sculture e le opere d’arte. Qui la mappa per trovarle facilmente. Particolarmente meritevole Lost Armies nel Jubilee Park, Lost Soldiers a Montgomery Square, Brothers In Arms nel Crossrail Place Roof Garden, e ANA (Army, Navy, Air Force) in Adams Plaza.

weeping window poppies londonAlcuni dei papaveri che erano nel fossato della Torre di Londra nel 2014 tornano in città per un breve periodo per, Weeping Window, installazione dell’artista Paul Cummins e del designer Tom Piper, che sino al 18 novembre vedrà i papaveri scendere come una cascata dalla finestra dell’Imperial War Museum per celebrare il centenario dell’armistizio.

Shrouds of the Somme è, invece, l’opera d’arte di Rob Heard, che ha creato 72.936 piccole figure – o sudari – disposte sull’erba dell’Olympic Park con lo scopo di aiutare le persone a capire quante vite sono state sacrificate nella prima guerra mondiale. Nella Battle of the Somme, infatti, morirono oltre 72.000 soldati britannici e del Commonwealth, e i corpi non furono mai recuperati. Ingresso libero sino al 18 novembre, dalle 10 alle 19.

Nel frattempo, già da qualche giorno i roundels – le tradizionali insegne delle stazioni della Tube – di dieci stazioni della metropolitana di Londra sono stati graficamente rivisitati a tema papavero in vista della giornata della memoria dell’11 novembre.