Londra, falso allarme a Oxford Street per un possibile attentato

Alla fine è risultato essere un falso allarme, quello che ha spaventato oggi pomeriggio le molte persone presenti a Oxford Circus, a Londra, nel giorno del Black Friday.

Si temeva un “incidente correlato al terrorismo”, con la polizia che era accorsa per evacuare la stazione della metro e invitare le persone a rimanere al chiuso, all’interno di edifici o negozi.

Panico tra i presenti, urla e lacrime, con molti che sono scappati anche abbandonando le buste dello shopping. Poco dopo la dichiarazione formale di cessato pericolo da parte della polizia, con l’antiterrorismo britannica che ha fatto sapere di non essere coinvolta né in allerta.