Londra, il Consolato Italiano dal 27 agosto apre una nuova sede e aumenta il personale

Una nuova sede distaccata del Consolato Generale di Londra, non troppo distante dalla principale, aprirà i battenti il prossimo 27 agosto: ma ad entrare saranno solo i funzionari, già che i nuovi uffici non saranno aperti al pubblico, ma saranno di supporto allo smaltimento delle pratiche per garantire una maggior efficenza della struttura.

Un’esigenza mai tanto sentita, con Brexit alle porte – e le risorse arrivano infatti dal Decreto Brexit – in un frangente particolarmente delicato per i cittadini italiani residenti nel Regno Unito che ha richiesto un potenziamento dei servizi alla collettività. E sempre in quest’ottica si inserisce l’avvio di due procedure di selezione per 5 impiegati a tempo indeterminato e 25 a tempo determinato.