Londra, stamani all’alba un free climber ha scalato lo Shard, il grattacielo più alto della capitale

Uno free climber ha scalato, nelle prime ore della mattina di oggi, lo Shard, il grattacielo più alto di Londra ed uno degli edifici più alti d’Europa.

L’uomo è stato interrogato dalla polizia al termine dell’impresa, ma non è stato arrestato. È stato avvistato arrampicarsi su un lato del grattacielo alle 5:15 di questo lunedì 8 luglio.

Gli spettatori hanno postato filmati dello scalatore, che, secondo il Daily Mirror, ha effettuato la maggior parte della scalata senza corde o ventose.

La Met Poliche ha dichiarato che “la polizia è stata chiamata alle 5:15 di lunedì 8 luglio a seguito delle notizie di un free climber sullo Shard. I servizi di emergenza hanno offerto assistitenza e l’uomo è entrato nell’edificio dove è stato interrogato dai funzionari. Non è stato arrestato”.

Tra i precedenti scalatori che avevano messo gli occhi sull’edificio di 310 metri (1,017 piedi) c’è il YouTuber CassOnline, che è salito dalla piattaforma di osservazione pubblica all’apice nel 2017. Nel 2013, anche un gruppo di attivisti di Greenpeace ha scalato l’edificio per protestare contro le trivellazioni petrolifere nell’Artico.