New York entra nell’anno del maiale: ecco gli eventi delle due settimane di celebrazioni del Capodanno Cinese

new york chinese new year

Lo zodiaco cinese conclude il suo ciclo attuale di 12 anni oggi, 5 febbraio 2019, con l’avvio dell’anno del maiale. Secondo la tradizione, il maiale (come personalità zodiacale) è associato alla ricchezza, al duro lavoro e alla fortuna. Tutti presagi che sembrano abbastanza buoni.

Tanti gli eventi del nuovo anno lunare che si svolgono nei cinque distretti di New York, dando a molti la possibilità di partecipare a uno dei festeggiamenti culturali più eccitanti della città. È tempo di balli in costume, processioni di draghi, buste rosse (idealmente piene di soldi), cibi tradizionali e rispetto degli dei.

Il calendario lunare, usato da popolazioni cinesi, coreane, tibetane, mongole e vietnamite per determinare le vacanze, di solito piazza capodanno alla fine di gennaio o all’inizio di febbraio. Durante i 15 giorni che seguono, si svolgono numerose celebrazioni – sfilate, fuochi d’artificio, cibo tradizionale (e “fortunato”) e, al culmine, un festival delle lanterne. Nel 2019 il nuovo anno lunare cade il 5 febbraio, la data della seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno.

New York City ha varie Chinatown, dove si svolgono le principali attività del capodanno lunare, sebbene molte istituzioni culturali nei cinque distretti organizzino i propri eventi.

Il quartiere più famoso è nel centro di Manhattan, con un’ampia enclave che si estende su entrambi i lati della Bowery, principalmente a sud di Canal Street; Mott Street ha la più alta concentrazione di negozi e ristoranti. La parte del centro di Flushing, Queens, che si trova all’incrocio tra Roosevelt Avenue e Main Street, ha una popolazione prevalentemente asiatica, e la parte orientale del Sunset Park di Brooklyn, lungo Eighth Avenue, è piena di mercati asiatici trafficati . Piccole ma fiorenti Chinatown esistono intorno a Avenue U a Sheepshead Bay, a Brooklyn, e alla 18th Avenue a Bensonhurst, a Brooklyn.

I cibi tradizionali perqueste celebrazioni includono gnocchi, noodles, arachidi, riso e la New Year cake (tradizionale torta al vapore con molte varianti di sapore). Troverai molti posti lungo le principali strisce di Chinatown a Manhattan, nel Queens e a Brooklyn che servono menu ricchi di prelibatezze di Capodanno.

Le vivaci e coloratissime sfilate di Manhattan, Queens e Brooklyn accendono il calendario degli eventi di febbraio: tutti a misura di famiglia e vale la pena partecipare per avere un’idea della vacanza.

La Firecracker Ceremony e il relativo Cultural Festival si svolgono oggi, 5 febbraio, al Sara D. Roosevelt Park, Chinatown / Lower East Side: l’anno del maiale inizia con un incontro pieno di scintille e esibizioni e una compagnia di danza del leone prolunga il divertimento lungo le strade principali di Chinatown.

Il 9 febbraio, Flushing che ospita il primo e il più grande quartiere di Chinatown del Queens, a New York, vive la sua Lunar New Year Parade, una delle grandi attrazioni dell’anno nella zona, con vivaci costumi, carri allegorici, danze e celebrazioni tradizionali cinesi.

Il tutto inizia con un rinfresco di caffè e ciambelle presso la Greater Flushing Chamber of Commerce dalle 9:30 alle 10:30, e poi via in marcia verso il luogo della parata a Union Street e 37th Avenue. La sfilata inizierà alle 11 circa.

Il 10 febbraio, si celebra la Parade and Festival a Brooklyn, a Sunset Park. Infine, grande chiusura il 17 febbraio a Manhattan con la Lunar New Year Parade a Chinatown, con circa 500.000 presenti ogni anno alla ricerca di draghi e carri allegorici.

Altri appuntamenti potete trovarli a questo link.