Pattinare a New York: dal Rockfeller Center a Central Park, ecco le migliori piste di pattinaggio su ghiaccio in città

wollman rink new york central park

Le numerose piste di pattinaggio sul ghiaccio di New York City sono sinonimo di inverno e il primo assaggio delle festività natalizie. E la scelta è notevole, tra varie opzioni tutte ricche di divertimento e del fascino che gli scenari newyorkesi d’autunno e inverno sanno garantire.

Se preferisci vivere un’esperienza di pattinaggio con una vista fantastica, una buona scelta può essere la Wollman Rink (aperta da fine ottobre a marzo), con i suoi panorami mozzafiato dall’interno di Central Park (sono quelli della foto in alto): un’oasi urbana vera e propria, con i pattinatori godono della bellezza degli scorci sul parco mentre ascoltano i migliori brani della giornata. La pista propone, inoltre, una scuola di pattinaggio (con come insegnanti un team di allenatori professionisti), i giochi di hockey su ghiaccio e l’affitto – esclusivo o non esclusivo – per feste di famiglia, film o servizi fotografici.

Skating at Rockefeller Center new yorkIconicissima e arcinota è, poi, la pista di pattinaggio al Rockefeller Center: un’esperienza imperdibile a New York, a pochi passi da Times Square e dal Theatre District. La pista è aperta da ottobre ad aprile e, a meno che non la si visiti durante le festività (quando, a dicembre, arriverà anche il famoso albero di Natale), non ci sono di solito grandi folle. Per evitare l’attesa in coda durante le intense festività natalizie, si può effettuare la prenotazione anticipata per l’Igloo VIP.

Il Bank of America Winter Village di Bryant Park, invece, aperto da ottobre a marzo, è un’altra bella opzione con un’architettura mozzafiato nelle vicinanze. La pista di pattinaggio è il fulcro della stagione invernale del Bryant Park, che comprende anche gli Holiday Shops annuali, il Santa Claus corner e altre curiosità natalizie. La pista offre l’ingresso gratuito per pattinaggio su ghiaccio, pattini da noleggio di alta qualità, spettacoli sul ghiaccio, eventi speciali e altre attività quotidiane da fine ottobre a inizio marzo. Se stai cercando di pattinare prima del lavoro o durante l’ora di pranzo, con gli amici o con un appuntamento, o di fare un giro sotto le stelle, Winter Village a Bryant Park è la destinazione perfetta. I pattinatori possono anche riscaldarsi all’interno dello Skating Pavilion con cioccolata calda e snack.

Per chi cerca, invece, un’esperienza al coperto che per sentirsi un professionista dell’hockey o una star del pattinaggio, potete scegliere tra il City Ice Pavilion un rooftop a Long Island City, con un imponente impianto di pattinaggio di livello mondiale con una pista di pattinaggio di dimensioni NHL, aperta tutto l’anno per le sessioni di pattinaggio anche aperto. La struttura del Queens offre lezioni private per imparare a pattinare o giocare ad hockey per bambini, i ragazzi e adulti. Infine, l’Aviator Sports & Events Center a Brooklyn, un enorme complesso sportivo ed area eventi che fa parte del Floyd Bennett Field, un ex aeroporto municipale. L’Aviator ospita campi al coperto, campi da basket, due piste di pattinaggio, un centro fitness, un centro di ginnastica e di danza, una parete per l’arrampicata su roccia e due campi in erba all’aperto. In altre parole, non importa quale sia il tuo sport, ma è probabile che Aviator abbia uno spazio per te.