XJazz Berlin: cinque giorni di musica per animare la primavera di Berlino

Cinque giorni di musica jazz (dall’8 al 12 maggio) in una decina di location a Berlino-Kreuzbergaround, 70 concerti eccezionali con una line-up mista, creata con tanta passione per il jazz e progetti di cooperazione innovativi con artisti di stili diversi: dal 2014, Xjazz Festival anima la primavera della città tedesca, e per l’occasione Berlino diventa il punto d’incontro per la musica jazz nazionale e internazionale.

Un evento che segue e stimola lo sviluppo della scena jazz con influenze di altri generi: il risultato sono le simbiosi musicali di jazz, pop, funk, esperimenti sonori, ambient, hip-hop, armonia orientale, ritmo africano, elettronica e improvvisazione.

In primo piano, insomma, c’è l’apertura a diverse influenze musicali e culturali, con l’evento che finisce per rappresentare un’Europa open-hearted dove curiosità e tolleranza si combinano con il jazz. La particolarità del festival è la varietà della cooperazione: lo Xjazz è noto per riunire artisti diversi e creare nuovi progetti. A questo link la line up dell’evento.