Drappo dei Comuni: soddisfazioni in serie a Tolfa per Santa Marinella

Riceviamo e pubblichiamo

Santa Marinella asso piglia tutto alla 10^ edizione del “Drappo dei Comuni”, storica corsa dei cavalli che anche questo fine settimana si è svolta nel Comune di Tolfa, in occasione dei festeggiamenti per il Patrono S. Egidio Abate.

Dopo l’elezione della Santamarinellese Esmeralda Popovici a Miss Drappo 2017, la Perla del Tirreno, rappresentata dall’Assessore Roberta Pasetti e dal Consigliere Comunale al Turismo Patrizia Befani, si è aggiudicata anche la 10^ edizione della storica corsa dei cavalli, 450 metri di percorso su Viale Italia, interamente interrato e circoscritto così come prescritto dalle norme in materia di sicurezza.

La “preparazione” alla sfilata di Esmeralda Popovici è stata curata dalla nota coreografa Simonetta Travagliati, mentre l’acconciatura da Francesco Dattola. La finalissima della corsa ha visto scontrarsi invece Manziana (su Pure Lady, scuderia Mapofe, fantino Mario Mocci) contro Santa Marinella (su Scontrosa da Clodia, scuderia Giandomenico, fantino Gianluca Cecaloni) che ha decretato la netta vittoria di Santa Marinella.

“Vincente” anche la perfetta organizzazione curata dall’Amministrazione comunale e dal Sindaco di Tolfa Luigi Landi, insieme alla Pro Loco e a tutti i volontari e i delegati che insieme alle forze dell’ordine e alla protezione civile hanno garantito il perfetto svolgimento della manifestazione.

“Ringraziamo il Sindaco Luigi Landi, l’Assessore Cristiano Dionisi ed il Comune di Tolfa per l’accoglienza e l’organizzazione di questo bellissimo evento – hanno dichiarato l’Assessore Pasetti ed il Consigliere Befani, divenuto ormai un appuntamento immancabile per i festeggiamenti di Sant’Egidio Abate. Siamo particolarmente felici che Santa Marinella abbia “trionfato” ad entrambi gli appuntamenti e ci complimentiamo con Esmeralda Popovici ed il fantino Gianluca Cecaloni per aver rappresentato con successo la nostra città”.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>