Nel ricordo di Marco: emozioni e immagini del Memorial Perugini a Tarquinia Lido

Riceviamo e pubblichiamo

Venerdì sera presso lo stabilimento balneare “La Pineta” è andato in scena l’ultimo atto del Memorial “Marco Perugini”. La finalissima ha visto di fronte l’Etrusca Volley, squadra degli organizzatori, e il Viterbo. Il risultato è stato di 3-0 in favore del Viterbo, al termine di una bella partita, in cui l’Etrusca Volley ha tenuto bene il campo, ma ha dovuto cedere il passo di fronte ai colpi degli avversari, alcuni di categoria superiore; proprio ad uno di loro, Gabriele Ceccobello, è andato il premio di miglior giocatore.

Ma la finalissima è stata solo l’inizio di una bellissima serata di sport (qui raccontata anche dalle fotografie di Marcello Brandi), iniziata con la benedizione prima del fischio d’inizio da parte di Don Augusto; al termine del match la premiazione di tutte le squadre partecipanti. Successivamente, dato il Patrocinio che il Comune di Tarquinia ha concesso alla manifestazione, sono intervenute le autorità, in particolare il vicesindaco Catini, l’assessore Zacchini e la consigliera Guiducci; non sono mancati momenti di commozione nel ricordare Marco, un ragazzo molto conosciuto e apprezzato da tutti per la sua allegria e disponibilità verso tutti.

In questa occasione l’organizzazione ha donato il defibrillatore acquistato grazie ai fondi messi a disposizione dagli sponsor, che è stato lasciato in custodia allo stabilimento “la Pineta” ma per essere utilizzato in tutto il Lido. L’intento della manifestazione infatti è di diventare una tradizione negli anni e, con la collaborazione del Comune di Tarquinia, creare altre postazioni di defibrillatori al Lido in modo da effettuare interventi tempestivi in caso di emergenza.

Al termine della serata un rinfresco per tutto il pubblico e i partecipanti; non è facile stabilire il numero preciso  dei presenti ma sicuramente la folla che ha invaso lo stabilimento è stata oltre ogni più rosea aspettativa. Gli organizzatori Federico Giorgolo, Alessandro Bonifazi e Luigi Perugini, oltre a tutta la famiglia di Marco ed alle ragazze dello staff, ringraziano tutti quanti hanno reso possibile questa manifestazione e quanti sono venuti ad assistere; l’appuntamento per tutti è al prossimo anno.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>