Porto Ercole, i piccoli cantanti aprono le Feste di Sant’Erasmo 2017

Riceviamo e pubblichiamo

Saranno i bambini, con il loro sempre più affinato talento canoro, ad aprire le Feste di Sant’Erasmo 2017 che terranno banco a Porto Ercole dal 31 maggio al 4 giugno, organizzate dalla Pro Loco Porto Ercole con il patrocinio del Comune di Monte Argentario ed il supporto di diverse associazioni locali. Tra queste, Il Girotondoche da mesi sta preparando i piccoli interpreti per la finale dell’undicesima edizione del “Girotondo di canzoni”che andrà in scena mercoledì 31 maggio alle ore 21.30 in piazza Roma.

Una trentina di bambini si cimenteranno con canzoni che spaziano dall’hip-hop Zecchino d’Oro, per proseguire con la musica leggera, Mina, Giorgia e tanto altro ancora, accompagnati dal coro. Ma ecco i loro nomi ed i brani che proporranno: Ettore e Giacomo Bagnoli di Fedez e J-Ad “Vorrei ma non posso”, Mara Zagrean dallo Zecchino d’Oro “I due liocorni”, Janet Sciascia dallo Zecchino d’Oro “44 gatti”, Evolet Diana dallo Zecchino d’Oro “L’orangotango bianco”, Matilde Fanteria di Paolo Belli “Juve, storia di un grande amore”, Emma Moriani di Fabio Rovazzi “Tutto molto interessante”, Jessica Cukari di Albano e Romina “Felicità” Agnese Scotto di Benji e Fede “Tutta d’un fiato”, Giacomo Bagnoli di Jovanotti “Il più grande spettacolo dopo il Big Bang”, Caterina De Angelis di Giorgia “Vanità”, Sofia Lucignani  di Lucio Battisti “Un’avventura”, Sara Febrotto di Laura Pausini “Simili”, Camilla Del Sarto di Giorgia “Quando una stella muore”, Gioia Stronchi di Mina “Volami nel cuore”, Agnese Del Vecchio del Piccolo Coro TAB “Paura dell’interrogazione? Cioè…”, Erica De Angelis e Martina Sabatini dallo Zecchino d’Oro “Le piccole cose belle”, Paola Zagrean dei Ricchi e Poveri “Sarà perché ti amo”, Beatrice Innocenti dallo Zecchino d’Oro “Quel bulletto del carciofo”, Benedetta Innocenti di Fiamma Boccia “Cara mamma”, Gioia Rispoli di Giorgia “E poi”, Ambra Busonero di Paola Turci “Fatti bella per te”, Leonilde Chirollo di Fiorella Mannoia “Che sia benedetta”, Angelica De Angelis e Erica Zamurca di Baby-K e Giusy Ferreri “Roma Bangkok”. In più, iscritti all’ultimo momento si esibiranno Sara Crisanti Corinna e Samuele Greco e Ivan Fiorentini.

Le feste patronali avranno, tra gli altri eventi di punta, la processione notturna a mare con la reliquia del Santo e lo spettacolo pirotecnico, il 2 giugno; la regata remiera dei Quattro Forti il 3 giugno ed il finale, domenica 4 giugno, con la Scarpinata dei Forti Spagnoli, l’estrazione della tombola ed il concerto dei Dik Dik. Inoltre, fino al 30 giugno, resterà aperta la “Grotta dei Pirati” in via dei Cannoni.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>