Tarquinia, Mencarini: “L’ordinanza di divieto per i cani in spiaggia non l’ho firmata io”

Riceviamo e pubblichiamo

Voglio mettere a tacere qualsiasi falsità e illazione in merito alla vicenda del divieto in spiaggia per i cani. Ho appreso con assoluto stupore la notizia di una turista che, attraverso una lettera pubblicata su un noto giornale on-line, mi accusava di aver emesso un’ordinanza in merito. Se lo scopo della scrivente era quello di avere i cinque minuti di celebrità estiva, che non si negano a nessuno, credo che abbia sbagliato strategia.

Dichiaro di non aver mai firmato nessuna ordinanza che vieti di portare i cani in spiaggia, l’ultima risale al 2015 e all’epoca non ero certamente io Sindaco di Tarquinia. Se chi ha scritto quella lettera, avesse perso cinque minuti del suo preziosissimo tempo per consultare l’Albo Pretorio, si sarebbe accorto che non vi è nessuna ordinanza a mia firma, evitando così di fare una figuraccia.

Trovo vergognoso l’atteggiamento di chi cerca di screditare l’azione di riqualificazione del Lido e di tutta la fascia costiera che questa amministrazione sta portando avanti con atti concreti, sin dal primo giorno del suo insediamento. Vogliamo rendere il nostro mare accogliente e rispondente alle esigenze di tutti nel rispetto delle regole e della buona educazione, il termine ghettizzazione, inopportunamente e inappropriatamente usato in quella lettera, non si addice alla nostra cultura.

In conclusione vorrei comunicare che a ridosso dello stabilimento Boa Sorte esiste uno spazio dedicato ai cani, dove chi lo frequenta, si complimenta perché su tutto il litorale da Civitavecchia a Montalto di Castro non esiste un’area così vasta.

32 commenti su Tarquinia, Mencarini: “L’ordinanza di divieto per i cani in spiaggia non l’ho firmata io”

  • buon senso ha scritto:

    se anche l’avessi firmata tu avresti fatto un atto di buon senso e di civismo.
    Pur nel rispetto degli animali, come tali, sono contrario alla “umanizzazione” di questi ultimi per i quali come afermato ci sono spazi attrezzati gà presenti.
    In medio stat virtus.

    [Apprezzato :)] Thumb up 56 Thumb down 21

  • Umanizzare gli animali significa farli vivere nella natura? Allora aboliamo gli uccelli, i topi e via dicendo…un giorno gli esseri umani hanno deciso che la terra era loro proprietà e ora decidono le leggi che la regolano, distruggendo tutto quello che di naturale c’è. … fossi un cane mi chiederei chi cavolo sono questi esseri che mi vietano di correre in spiaggia e divertirmi e poi mi usano per salvarli!

    [Non apprezzato] Thumb up 40 Thumb down 45

  • Folle Membro ha scritto:

    @Animale, tra poco si avrà più cura degli animali che dei “cristiani” l’ordinanza, chiunque l’abbia firmata, è una cosa sensata, la spiaggia è frequentatissima dai bambini, gli altri anni ci sono stati svariati casi di infezioni causati dagli “amici” a quattro zampe, meglio “prevenire che curare” se ti fai una passeggiata per il lungo mare, devi fare lo slalom per evitare le cacate causate da questi animali, naturalmente non ho mai letto alcuna ordinanza in merito atta a prevenire ciò e obbligare il proprietario a raccogliere le eiezzione, i Nostri Vigili, sono occupatissimi ad elevare multe per divieto di sosta.

    [Apprezzato :)] Thumb up 36 Thumb down 19

  • Insomma vorrei sapere: nelle spiagge libere non attrezzate per i cani è possibile portarli senza incorrere in qualche contravvenzione??

    [Non apprezzato] Thumb up 3 Thumb down 7

  • Claudio Barrella ha scritto:

    Se proprio si difende dietro alla sua NON firma allora può revocarla e scriverne una nuova di proprio pugno… sempre che ne abbia voglia e coraggio!

    [Non apprezzato] Thumb up 12 Thumb down 25

  • trikkeballakke ha scritto:

    Riguardo all’area per i cani….non si puo’ definire tale…..nessuna copertura,non c’e’una fontanella per l’acqua,non c’e’una passerella che li faccia arrivare fino al bagnasciuga… I miei si sono ustionati i piedi, noi abbiamo le calzature sulla spiaggia, loro sono a zampe nude!

    [Apprezzato :)] Thumb up 23 Thumb down 14

  • raccomandazioni ha scritto:

    Con estrema delicatezza racconterò in breve cosa succede sulle spiagge di Marina Velka fino a Spinicci.
    I signori padroni di questi affettuosissimi e allegri cagnoletti anche di un quintale, trovandosi a contatto con la natura, si sentono avvolgere da quell’aria salmastra e selvaggia quasi incontaminata e iniziano a perdere la cognizione del tempo.
    La spiaggia è zona per antonomasia abitata da gabbiani, pesciolini, granchietti, formichine, uccellini, medusine e così via.
    Carissimi, bisogna saper distinguere l’ecosistema giusto, cosa che invece in molti non riescono a capire, perché capacissimi di lanciare, non raccogliere, gli escrementi di cane ovunque lungo tutta la spiaggia ad insaputa dei bagnanti.
    CARO SINDACO se pensa di essere in torto nel fare un certo tipo di ordinanza, mi creda non si faccia scrupoli, esistono ampie zone e giardini dove far sfogare quel migliaio di dolcissimi e simpaticissimi cagnoletti oppure metta bagni ecologici per cani o vespasiani ogni dieci metri.
    Consentitemi, i cani non saranno incivili, ma i padroni tanto.
    Esistono tratti di spiaggia lunghi ed esclusivi per cani su questo territorio, anche troppo vasti per i miei gusti, comunque se proprio insistete, portatevi i sacchetti dietro quando passeggiate sul lungomare, se proprio non riuscite a trattenervi.

    [Apprezzato :)] Thumb up 43 Thumb down 16

  • @Animale
    Sono perfettamente d’accordo con te, ma come si può notare dal NON apprezzamanto del tuo commento da parte degli altri, la prepotenza dell’essere”umano” è ancora predominante nella mentalità generale….
    Sono favorevole alla creazione di aree predisposte per i nostri amici a quattro zampe, anche se, visto che noi umani ci consideriamo tanto superiori, dovremmo anche renderci conto di come NOI riduciamo e insudiciamo le spiagge, le campagne ecc…
    Chissà cosa ne pensano gli animali…..

    [Non apprezzato] Thumb up 8 Thumb down 15

  • raccomandazioni ha scritto:

    ps: i sacchetti servono di due tipi, per far raccogliere gli escrementi ai padroni e per vomitare a tutti gli altri.

    [Apprezzato :)] Thumb up 21 Thumb down 5

  • buon senso ha scritto:

    Caro “animale”, che volutamente scrivo con la a minuscola, sono tanto convinto della ragionevolezza della mia posizione che non mi stancherò di sostenere quello che ho affermato nel mio commento precedente, e nessuno mi convincerà mai del contrario.
    Riguardo alla chiusura del tuo commento permettimi di dissentire dalla tua convinzione che gli animali si usino per “salvarci” in quanto al di la di qualche articolo roboante ( che sarebbe interessante verificare fino in fondo) dove si legge che un animale ( sempre addestrato dall’uomo e non per grazia ricevuta) quale che sia, abbia salvato qualcuno, sono certo che chi è deputato a tale importante compito siano gli esseri umani (uomini donne) che dopo anni di studi universitari si dedicano alla professione di medico proprio per salvare vite umane, e perché no, anche vite animali.
    Ma a prescindere da ciò, che ritengo scontato, fino a quando ci saranno esseri umani che muoiono per mancanza di cibo, di freddo, di fame, per mancanza di farmaci e per qualsiasi altro tipo di maltrattamento ( e sono milioni nel mondo), mi opporrò civilmente ad accettare che al proprio cagnolino si facciano indossare cappottini, mantelline, collari costosi, si sottopongano a trattamenti estetici, si alimentino con mangimi costosi o gli si attribuisca addirittura una intelligenza (?) umana.
    Come dicevo tutto deve avere un limite, anche per rispetto alle persone che soffrono e per le quali sempre meno individui si preoccupano.

    [Apprezzato :)] Thumb up 26 Thumb down 18

  • Se l’ordinanza è valida dice di non portare i cani in spiaggia dalle otto alle venti…quindi tutto quello che i cani fanno in spiaggia dopo le venti o prima delle otto sempre in spiaggia rimane….tutto questo senza calcolare un fiume che sfocia nel mare dove immergiamo i bambini carico di…lasciamo stare! Se il problema è che i cani sporcano è ridicolo, fateli vivere nelle campane di vetro i vostri figli, se invece il problema è che i padroni non si occupano dei loro cani, allorachi di dovere faccia le multe. Gli animali selvatici possono essere pericolosi per la salute, i domestici vaccinati e sani no.

    [Non apprezzato] Thumb up 10 Thumb down 14

  • Che tristezza… Ognuno interpreta “pro domo sua” quello che ritiene di aver capito di ciò che ha detto l’altro, pur di uscirne pulito, MA senza assolutamente proporre qualcosa di costruttivo. Tutti, sindaco compreso. E questa è la cosa più… grave? aberrante? triste? fate voi che leggete…

    [Non apprezzato] Thumb up 6 Thumb down 6

  • @buon senso
    I discorsi retorici che fai sono di un’inutilutà infinita….
    Mi piacerebbe sapere cosa fai tu concretamente per salvare il mondo da tutte queste brutte cose!
    E poi:
    ti sei mai chiesto quanti animali sono sottoposti a enormi sofferenze causate da noi umani?!
    Abbandoni senza scrupoli, maltrattamenti, sevizie, circhi, zoo, vivisezione……..
    Ti basta??!!
    Ma sicuramente penserai che l’uomo è più importante degli altri esseri viventi, che siamo noi i padroni della terra…….

    [Non apprezzato] Thumb up 9 Thumb down 9

  • Le passerelle, le coperture, ma fatela finita i cani sono animali e come tali vanno trattati. Se la sabbia scotta porta il cane da un’altra parte, con l’erba fresca. Per forza in spiaggia lo devi portare? Ma chissenefrega. Umanizzate ste bestie perché probabilmente non sapete confrontarvi con gli esseri umani, e rapportarsi ad un cane che se lo maltratti ti scodinzola è vincere facile. Portartelo al fiume il cane.

    [Non apprezzato] Thumb up 22 Thumb down 20

  • Cane al mare sempre ha scritto:

    “Voi che andate al mare e vi piace fare il bagno in torbide acque ”
    Portatevi sacchi gradi che in mare finisce la fogna dopo il depuratore
    Che poi funziona?
    Visto il divieto di balneazione ….
    Poi a chi dice che i cani devono andare
    Al parco non al mare direi di farsi un giro sulle spiagge a fine giornata a pulire l’immondizia prodotta da gli umani tra vetro lattine pannolini …
    Portatevi sacchi grandi ….. Ce ne vogliono………

    [Apprezzato :)] Thumb up 22 Thumb down 9

  • ma i cavalli e le pecore si possono portare in spiaggia? la prego sig sindaco faccia un ordinanza immediata io il cane non lo posseggo ma ho le pecore anche loro hanno diritto

    [Apprezzato :)] Thumb up 15 Thumb down 2

  • pippandrillo ha scritto:

    I cani non possono essere portati in spiaggia perché lasciano “ricordini” a terra sulla sabbia …. ma per i cavalli non esiste divieto seppure il loro “ricordo” sia ben più grande.
    Spesso frequentando la spiaggia antistante il poligono mi sono imbattuto in evidenti tracce del loro passaggio. La cacca è sempre cacca.

    [Apprezzato :)] Thumb up 9 Thumb down 3

  • @redazione
    Non scriverò mai più commenti né leggerò più il vostro giornale!
    La censura che mettete in pratica mi ha stancato e mi spaventa…
    Adios!

    [Non apprezzato] Thumb up 1 Thumb down 18

  • CAMBIO NOME ha scritto:

    Animale, fossi un cane in spiaggia non ci vorrei stare, ma dato che i miei padroni sono dei cerebrolesi irrispettosi mi ci portano al guinzaglio, con la museruola (che ti ricordo che è obbligatoria) , ed una vaschetta di plastica con l’acqua! In più raccolgono i miei escrementi con una bustina di plastica rendendo un materiale biodegradabile un materiale inquinante. Ed in spiaggia non posso orinare poiché non sarebbe igenico per le altre persone , che si vedrebbero privati della loro libertà di stare in spiaggia.

    Che il cane faccia il cane e l’homo sapiens sapiens faccia l’uomo evoluto e non quello che obbliga un animale a fare l’uomo.

    [Non apprezzato] Thumb up 8 Thumb down 14

  • Sarah Saib ha scritto:

    Caro sindaco
    I cani al mare portano pulci,infatti una zona delle saline dalla parte destra del molo i cani sono liberi e privi di museruola…

    Ps Avevano fatto una spiaggia per loro prima del Boa sorte,ma a quanto pare c’è chi nella spiaggia libera dopo il campeggio lo lascia fare il bisogno senza raccogliere. PRENDETE
    PROVVEDIMENTI

    [Non apprezzato] Thumb up 12 Thumb down 15

  • Ma ve rendete conto? Io sono “animalista” , ho gatti, cani e pesci… ma non obbligo nessuno a doverli sopportare per forza.
    Con questo voglio dire che ho anhe un ombrellone stagionale al mare, e sinceramente, pensare di essere circondato dai cani, non lo vedo giusto! Come tutte le creature di dio, essendo animali, fanno casino e sporcano. Non vedo perche mio figlio di 2 anni debba rischiare di essere morso da un colosso di 70 kg. Ora tutti a dire “è ma il mio non morde”, sinceramente non me ne frega niente, il cane deve fa il cane. Ed io non devo per forza doverlo sopportare per un capriccio di qualuno.
    Per chi dice di “andare a pulire quello che sporcano gli umani” sinceramente mi fa ridere, ripeto, preferisco che mio figlio pesti una cartaccia piuttosto che una cacca o che mentre fa un castello di sabbia prende con le mani una bella cacca di un pastore tedesco 🙂
    Fatela finita i cani stanno bene al fresco in giradino, non al mare.

    [Non apprezzato] Thumb up 20 Thumb down 19

  • Cane al mare sempre ha scritto:

    Vorrei sapere da quello scienziato di “folle membro”
    Quali infezioni provocate degli amici a 4 zampe sono state riscontrate sui bambini gli anni scorsi
    Non mi è mai arrivata questa notizia
    Mi sa che te la sei inventata ….
    L unica cosa che si può trasmettere
    Sono i vermi …
    Ma devi mangiare le feci del cane ,infette da vermi
    Ha ha

    [Non apprezzato] Thumb up 22 Thumb down 19

  • Dal sindaco prima al sindaco poi, passando per tutti i commentatori: che cagnara!

    Per tutti ricordo l’adagio: meglio un cane amico che un amico cane.

    [Non apprezzato] Thumb up 8 Thumb down 8

  • Cane al mare sempre ha scritto:

    “X deluso ”
    Nessuno porta cani in spiagge attrezzate sotto l ombrellone stai tranquillo .
    Poi ci sono cani come labrador e Terranova che al mare ci stanno proprio
    Bene e non soffrono
    Infatti fanno anche salvataggio
    Detto questo vai a fare un giro per le spiagge libere e vedrai quello che lasciano di notte pescatori e quelli dei falò….
    “Un cane al mare non nuoce a nessuno
    Nelle spiagge libere”

    [Apprezzato :)] Thumb up 21 Thumb down 14

  • raccomandazioni ha scritto:

    IMPORTANTE: i cani sono quasi tutti liberi, al guinzaglio su 100 ce ne saranno 2, però c’è un problema, non lasciate ragazze/i passeggiare da soli lungo quella spiaggia, in questo caso un pitbull fa sempre comodo, perché zona frequentata da maniaci svitati.

    Thumb up 3 Thumb down 4

  • moderatore.... ha scritto:

    mi sembrate tutti matti….anche il nuovo sindaco, di fatto, elogia la passata amministrazione che creando uno spazio per gli animali in spiaggia ha accontentato, giustamente, entrambe le “fazioni”….naturalmente l’inciviltà di molti di noi, non tutti per fortuna, genera il degrado a cui assistiamo, cacche o cartacce che siano….per il resto proporrei ad ognuno di vivere il proprio rapporto con il mondo animale come meglio ritiene, naturalmente sempre nel rispetto non solo dell’animale ma anche delle leggi vigenti

    Thumb up 3 Thumb down 1

  • Folle Membro ha scritto:

    Il cane deve fare il cane, non si può pretendere di farlo diventare Nostro simile.
    Spero che in un futuro, L’Italia venga invasa dai Cinesi,:-) almeno si risolve il problema dei cani una volta per tutte.
    Saluti

    [Non apprezzato] Thumb up 10 Thumb down 19

  • @cane al mare

    come vedi il tuo commento non è stato apprezzato, in quanto povero di contenuti.
    Ti spiego sperando che leggendolo piu volte tu riesca a comprenderlo.
    I labrador stanno li perche li hanno addestrati e ce li tengono. Non credo che abbiano deciso loro di starci.
    Se di notte i pescatori sporcano allora la mattina posso portare il cane al mare? Famme capi, ma ce sei o ce fai?
    Un cane al mare non nuoce a nessuno…. questo lo dici teeeeeeeeee! Sai che bello il concertino di abbaio costante… uno comincia e altri 100 rispondono.
    Ripeto ho diversi animali in casa, ma non obbligo nessuno a doverli sopportare. “Amore di mamma, il cane a letto, da un bacetto alla mamma” Ma ve sentite? Il cane deve fa il cane, e sta tranquilla che se sta in giardino, co l erba bagnata, un po d’ombra e l acqua fresca lo fai piu contetnto che a schioppina al mare.
    E non me vei a di de “fa la spiaggia attrezzata” perche co tutti li problemi che ce so a Tarquinia Lido, butta soldi perche uno se deve porta il cane al mare (che lui non ce vo anda) è da matti.
    Ora spero che tu riesca a capire. altrimenti te faccio un disegno

    [Non apprezzato] Thumb up 7 Thumb down 14

  • Arabella ha scritto:

    Se l’ordinanza è del2015 è scaduta. Mi permetto di ribadire che servono indicazioni di divieto con numero di ordinanza e scadenza della suddetta. Se questo non c’è , come a Spinicci, nessuno può fare multe. Per quanta riguarda educazione e BUON senso ……. Scusate ma dovrebbe appartenere a ciascuno di noi. Anche e soprattutto a chi non ha cani.

    Thumb up 3 Thumb down 3

  • Cane al mare sempre ha scritto:

    @deluso
    Sai comprendo benissimo non sono ottuso come pensi .
    Il mio cane lo porto al mare la mattina presto o la sera in spiaggia libera ,non sto di certo tutto il giorno sotto alla ombrellone ma al contrario lui corre fa il bagno .
    Poi leggi meglio non sono io che vuole attrezzare le spiagge per i cani .
    Poi spiegami col disegno che vuol dire
    “Il cane deve fa il cane”
    E se hai un cane e lo tieni li tanto per arredare il giardino puoi prendere dei nani colorati ….

    [Apprezzato :)] Thumb up 14 Thumb down 2

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>