Tarquinia: tenta di rubare un’auto ma rimane bloccato, per lui scatta l’arresto

Tenta di rubare auto, ma viene bloccato da alcuni passanti e arrestato dalla Polizia di Stato. Il fatto si è verificato a Tarquinia, quando uno straniero ha tentato di impossessarsi di un’autovettura senza accorgersi di una catena di metallo che delimitava lo spazio ove era stata parcheggiata. Il portabagagli restava quindi impigliato, frenando la corsa del mezzo e provocando un forte boato.

Il rumore richiamava l’attenzione di due cittadini che si mettevano all’inseguimento dello straniero che, non essendo riuscito nell’intento, cercava di fuggire a piedi. L’uomo, stremato dalla fatica, veniva bloccato e consegnato agli uomini della Polizia di Stato della Squadra Volante del Commissariato di Tarquinia che, ricevuta la notizia,  si erano immediatamente attivati.

Dai successivi accertamenti i poliziotti si avvedevano, inoltre, che il soggetto, un eritreo di 35 anni, era in possesso di  diverso materiale del quale non sapeva giustificarne la provenienza e contravventore  per ben tre volte ad altrettanti decreti di espulsione dal territorio nazionale. Ricorrendo i presupposti veniva effettuata anche un’accurata perquisizione domiciliare presso la dimora dell’eritreo con esito negativo.

Lo straniero è stato tratto in arresto e sarà processato per direttissima in data odierna e, in caso di remissione in libertà, sarà espulso dal territorio nazionale. Determinante per l’esito dell’operazione la perfetta collaborazione tra la cittadinanza e le Forze dell’Ordine: l’immediato intervento dei due passanti ha consentito, infatti, di assicurare alla giustizia il maldestro  malvivente.

Proseguono i servizi di  controllo del territorio  da parte del Commissariato di Tarquinia volti a contrastare ogni illegalità sul litorale viterbese che saranno attuati periodicamente e rafforzati anche con l’impiego dei reparti speciali della Polizia di Stato.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>