9 commenti su #Tarquinia2017 – Moscherini, la conferenza stampa integrale – VIDEO

  • poveri noi ha scritto:

    Eppure quest’anno avevamo anche gente seria e preparata che meritava il ballottaggio se propio volevamo cambiare. Come abbiamo potuto dare più fiducia a questo individuo rispetto ad esempio a un Ernesto Cesarini o a una Isabella Alessandrucci, siamo ridotti così male da far vincere uno così pur di credere a qualche bella promessa …poveri noi

    [Apprezzato :)] Thumb up 22 Thumb down 15

  • Moscherini continua a trattare i tarquiniesi come si meritano né più né meno.
    Dice un sacco di cose, sempre le stesse dall’inizio della campagna elettorale, come da copione.
    E’ bravo, gli riesce e sarebbe stato un ottimo attore di teatro o cabaret.
    Però, non dice tutto. Non dice, cioè, quello che a noi curiosoni cornetani stuzzica quell’appetito da gossip.
    Ci potrebbe raccontare, ad esempio, i dettagli della ricerca o delle offerte di alleanze.
    Magari degli incontri alla “chetichella”con Bacciardi.
    Beninteso, non è che ci sia nulla di male nella prassi dei confronti pre-ballottaggio e, anzi, sarebbe assurdo che non vi siano ma, siccome la fantasia del pettegolezzo non riesce a coprire tutte le eventualità, certi pezzetti d’informazione aiuterebbero a rendere l’atmosfera pre-elettorale più allegra e vivace.
    A me, per dirla così, interesserebbe non poco sapere chi partecipa agli incontri per le “trattative”; giusto per farmi un quadro più preciso su chi è coinvolto in quelle adunanze e avere, quindi, una mappa più precisa delle personalità di chi vi partecipa.
    E non solo per soddisfare la semplice curiosità pruriginosa e maremmana, ma anche per capire meglio chi incrocio quando passeggio per Tarquinia.
    Ciao.

    [Apprezzato :)] Thumb up 24 Thumb down 7

  • Clisopompo ha scritto:

    @poveri noi
    Non basta essere onesti ed avere dei buoni propositi. Bisogna anche darsi da fare per convincere le persone della tua onestà e dei tuoi buoni propositi. O per lo meno farglieli pervenire. Se Ernesto Cesarini avesse speso la quinta parte dell’energia e del dinamismo di Moscherini, sarebbe andato lui al ballottaggio. Per quanto riguarda l’Alessandrucci, considerato il suo ruolo di outsider, ha fatto ed ottenuto pure troppo.

    [Apprezzato :)] Thumb up 20 Thumb down 5

  • Occhio a chi sta dietro a Moscherini……c’è quel geometra cambia casacca……ricordatevi della Multiservizi e di quanto ci è costata

    [Apprezzato :)] Thumb up 10 Thumb down 5

  • Non sempre i voti dicono la verità ha scritto:

    In molti (soprattutto del gruppo di Bacciardi )stanno correndo dai due candidati al ballottaggio promettendo di portare in dote i propri voti presi al primo turno. Peccato però che molti di quei voti siano “drogati” dall’essere stati portati da altri , o da ticket forzati plurimi (vedi torresi , Senigagliesi , la valle, ecc). Tutta gente che di suo ha si e no 30 voti , e quelli saranno i voti reali che potranno effettivamente offrire il 25. Gli unici con voti “veri ” alla fine sono i Mo.ri Voccia e Capitani (200 voti in due), oltre a qualche altro della loro lista , che non essendo stati portati da nessuno messi insieme potrebbero fare la differenza …

    Thumb up 3 Thumb down 2

  • Èstatolu' ha scritto:

    Ma prendendo per buone le voci di incontri Bacciardi Moscherini, nell’ipotesi di un accordo tra di loro per il ballottaggio, sarebbe interessante conoscere la posizione di alcuni esponenti, tipo il Dott. Torresi. Dott. Torresi ma che fa, dai discorsi sul 25 Aprile all’ipotesi di accordo con Moscherini? Bella parabola. In tutti i sensi…

    Thumb up 2 Thumb down 1

  • Robin-hood

    Ma sta zitto che è meglio…

    [Apprezzato :)] Thumb up 25 Thumb down 18

  • poveri noi

    Eppure quest’anno avevamo anche gente seria e preparata che meritava il ballottaggio se propio volevamo cambiare. Come abbiamo potuto dare più fiducia a questo individuo rispetto ad esempio a un Ernesto Cesarini o a una Isabella Alessandrucci, siamo ridotti così male da far vincere uno così pur di credere a qualche bella promessa …poveri noi

    [Apprezzato :)] Thumb up 22 Thumb down 15

  • Allora

    Moscherini continua a trattare i tarquiniesi come si meritano né più né meno.
    Dice un sacco di cose, sempre le stesse dall’inizio della campagna elettorale, come da copione.
    E’ bravo, gli riesce e sarebbe stato un ottimo attore di teatro o cabaret.
    Però, non dice tutto. Non dice, cioè, quello che a noi curiosoni cornetani stuzzica quell’appetito da gossip.
    Ci potrebbe raccontare, ad esempio, i dettagli della ricerca o delle offerte di alleanze.
    Magari degli incontri alla “chetichella”con Bacciardi.
    Beninteso, non è che ci sia nulla di male nella prassi dei confronti pre-ballottaggio e, anzi, sarebbe assurdo che non vi siano ma, siccome la fantasia del pettegolezzo non riesce a coprire tutte le eventualità, certi pezzetti d’informazione aiuterebbero a rendere l’atmosfera pre-elettorale più allegra e vivace.
    A me, per dirla così, interesserebbe non poco sapere chi partecipa agli incontri per le “trattative”; giusto per farmi un quadro più preciso su chi è coinvolto in quelle adunanze e avere, quindi, una mappa più precisa delle personalità di chi vi partecipa.
    E non solo per soddisfare la semplice curiosità pruriginosa e maremmana, ma anche per capire meglio chi incrocio quando passeggio per Tarquinia.
    Ciao.

    [Apprezzato :)] Thumb up 24 Thumb down 7

  • Mah

    Come stamo messi…

    [Non apprezzato] Thumb up 10 Thumb down 8

  • Clisopompo

    @poveri noi
    Non basta essere onesti ed avere dei buoni propositi. Bisogna anche darsi da fare per convincere le persone della tua onestà e dei tuoi buoni propositi. O per lo meno farglieli pervenire. Se Ernesto Cesarini avesse speso la quinta parte dell’energia e del dinamismo di Moscherini, sarebbe andato lui al ballottaggio. Per quanto riguarda l’Alessandrucci, considerato il suo ruolo di outsider, ha fatto ed ottenuto pure troppo.

    [Apprezzato :)] Thumb up 20 Thumb down 5

  • Smoderato

    Ci va pure il campione Torresi a parlare co Moscherini insieme a renatino?

    [Non apprezzato] Thumb up 5 Thumb down 3

  • Roberto

    Occhio a chi sta dietro a Moscherini……c’è quel geometra cambia casacca……ricordatevi della Multiservizi e di quanto ci è costata

    [Apprezzato :)] Thumb up 10 Thumb down 5

  • Non sempre i voti dicono la verità

    In molti (soprattutto del gruppo di Bacciardi )stanno correndo dai due candidati al ballottaggio promettendo di portare in dote i propri voti presi al primo turno. Peccato però che molti di quei voti siano “drogati” dall’essere stati portati da altri , o da ticket forzati plurimi (vedi torresi , Senigagliesi , la valle, ecc). Tutta gente che di suo ha si e no 30 voti , e quelli saranno i voti reali che potranno effettivamente offrire il 25. Gli unici con voti “veri ” alla fine sono i Mo.ri Voccia e Capitani (200 voti in due), oltre a qualche altro della loro lista , che non essendo stati portati da nessuno messi insieme potrebbero fare la differenza …

    Thumb up 3 Thumb down 2

  • Èstatolu’

    Ma prendendo per buone le voci di incontri Bacciardi Moscherini, nell’ipotesi di un accordo tra di loro per il ballottaggio, sarebbe interessante conoscere la posizione di alcuni esponenti, tipo il Dott. Torresi. Dott. Torresi ma che fa, dai discorsi sul 25 Aprile all’ipotesi di accordo con Moscherini? Bella parabola. In tutti i sensi…

    Thumb up 2 Thumb down 1