“La Strana coppia” chiude la stagione teatrale di Santa Fiora

Riceviamo e pubblichiamo

Sabato 15 aprile, alle 21, si chiude la stagione teatrale del Comune di Santa Fiora con “La strana coppia”, a cura del Laboratorio teatrale “Ridi Pagliaccio”, per la regia di Giacomo Moscato. La “Strana coppia” è considerato il capolavoro di Niel Simon, il più divertente commediografo americano del ‘900. In questa commedia, la sua strepitosa abilità consiste nell’essere riuscito non solo a creare due caratteri teatrali memorabili, contornati, peraltro, da una galleria di personaggi efficacissimi, ma nell’aver fatto scaturire, dal loro incontro scontro, le mille contraddizioni della vita contemporanea ed una profonda riflessione agrodolce sulla nostra “esistenza sociale”.

Oscar Madison, giornalista sportivo disordinato e confusionario, vive da solo in una casa nel cuore di Manhattan da quando la moglie l’ha piantato trasferendosi con i bambini in California. Una sera la sua routine viene sconvolta: viene a sapere, infatti, che il suo amico Felix Ungar, pignolo, ordinatissimo e maniaco dell’igiene, si è appena diviso dalla moglie e non sa dove andare a vivere. Un po’ per senso d’amicizia e un po’ per sconfiggere la solitudine della sua trasandata esistenza, Oscar decide di invitare Felix a trasferirsi da lui. Ha inizio, così, una convivenza impossibile, in cui la “strana coppia”, appunto, finisce inevitabilmente per scoppiare!

Oscar è interpretato da Giacomo Moscato, mentre Andrea Strati è Felix. Sul palco anche Laura Sbrana Adorni nella parte di Gwendolyn; Katia Fini è Cecily;  Fabrizio Bonifazi è Murray; Luca Peretti è Vinnie e Antonio Ambrosini è Speed.

La stagione teatrale di Santa Fiora  è organizzata dal Comune, in collaborazione con Ad Arte di Lorenzo Luzzetti e il sostegno dello sponsor Coop Unione Amiatina.

Il biglietto dello spettacolo ha un costo di 7 euro. La biglietteria è aperta il giorno prima dello spettacolo dalle ore 15 e 30 alle 18 e 30 e il giorno dello spettacolo dalle ore 11 alle 12 e 30 e dalle 15 e 30 alle 18 e 30.

Info: 3358401202

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>