Monterotondo Marittimo: geo-trekking di San Vincenzino alla scoperta dei paesaggi geotermici e dei prodotti locali

Riceviamo e pubblichiamo

Due giorni di trekking alla scoperta dei paesaggi geotermici e dei prodotti locali a Monterotondo Marittimo sabato 22 e domenica 23 aprile con il “Geo-trekking di San Vincenzino”.

Il ritrovo, il sabato, è alle ore 14, a Monterotondo Marittimo, in piazza Mario Cheli, per la visita guidata al Parco naturalistico delle Biancane, alla centrale geotermoelettrica e ad un caseificio che produce alimentati dalla geotermia.Alle 19 e 30 si terrà il falò rievocativo della tradizionale festa di SanVincenzino, con la cena organizzata dalla pro-loco e dall’associazione Grsna. Un appuntamento della tradizione che si rinnova ogni primo sabato successivo alla Pasqua.

Domenica 23 aprile, trekking verso le miniere di Rio Piastrello e Montebamboli. Il ritrovo è alle ore 9 in piazza Mario Cheli per poi trasferirsi con i propri mezzi all’incrocio “Broti Stefano” sulla provinciale Frassine da dove partirà il trekking. La camminata continua sul rilievo dove correva la ferrovia per poi attraversare Rio Torto e Milia e iniziare l’ascesa del poggio. Alle 13 il pranzo all’aperto con braciata e poi rientro a Monterotondo Marittimo. Il trekking può essere percorso anche a cavallo.

Il costo del pacchetto che prevede due giorni di trekking con la guida e i due pasti (cena di San Vincenzino e la braciata del giorno dopo) 35 euro.

Solo domenica 23 aprile (percorso di trekking con guida turistica e braciata) 20 euro.

Info: Ufficio turistico 0566 917039, 333 2133233, 335 7352869

DOVE DORMIRE

www.turismomonterotondomarittimo.it/dove-dormire

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>