Si riaccendono i fuochi della cucina di Made in MaremmAmiata: al via il corso sulle farine con la partecipazione speciale dei fornai del villaggio Curiel

Riceviamo e pubblichiamo

Prende il via l’edizione 2017 della scuola di cucina Made in MaremmAmiata: cinque corsi con la maestra Luisella per imparare a realizzare con semplicità e in casa piatti e dolci perfetti. Quest’anno i protagonisti saranno la farina, la cioccolata, il caffè, l’olio e le uova. Una novità che arricchisce ogni appuntamento è il suggerimento d’autore: la maestra Luisella, inviterà ogni volta un esperto che offrirà agli allievi preziosi consigli, dopodiché tutti i partecipanti si misureranno con la parte pratica del corso.

Il primo appuntamento è sabato 18 marzo, dalle 9 alle 13,  a Esse Food, Grosseto, via Aurelia Nord 219, con Le farine, dal mais ai grani antichi, per imparare a scegliere quella giusta e realizzare diversi tipi di pane e di biscotti.

Il corso, che ha già fatto il tutto esaurito, con un bis in programma il 25 marzo, sarà impreziosito dall’introduzione di Marco Coppola e Cristian Spreghini, i fornai del panificio 900, al villaggio Curiel, noto in città per la famosa “pizza del villaggio” e per i vari tipi di schiacce, pane e dolci, tutte preparate artigianalmente, con l’uso di prodotti locali.

Il panificio 900 del villaggio Curiel, oltre a presidiare la tradizione ed essere un luogo simbolo della memoria di tanti grossetani, è un forno innovativo, l’unico a Grosseto che produce un pane con i grani antichi e lievito madre. Autonomia, Gentil Rosso, Senatore Cappelli sono i nomi dei grani che stanno rientrando nell’alimentazione moderna per le loro caratteristiche nutritive e di salubrità così come nelle case si sta ritagliando un posto il lievito madre da accudire e usare. Una reinterpretazione del passato, in chiave moderna.

I partecipanti al corso Made in MaremmaAmiata sulle farine dopo la “lezione” dei fornai del Villaggio, si misureranno con la preparazione del pane a base di farina integrale e pane senza lievito, i biscotti con farina di grano saraceno e la pasta frolla con farina di mais. La maestra Luisella, al suo terzo anno di attività, dopo aver formato centinaia di apprendiste cuoche e, in minoranza, cuochi appassionati, è pronta a ripartire con un rinnovato ricettario che sarà consegnato a tutti i presenti, alla fine di ogni lezione.

I corsi Made in MaremmaAmiata sono organizzati dall’agenzia di comunicazione e casa editrice Arca, che ha pubblicato anche il libro “Made in Maremma Amiata” la guida libera ai prodotti di qualità del territorio.

I prossimi corsi sono: sabato 25 marzo, dalle 9 alle 13 la cioccolata e dalle 15 e alle 19 il bis delle farine; sabato 8 aprile, con stesso orario il caffè; sabato 22 aprile, l’olio; sabato 6 maggio le uova.

Per iscriversi è possibile telefonare allo 0564 077031 o al 328 7631017, oppure inviare una mail a arcascuola@arcafactory.it, o recarsi presso ARCA srl, via Damiano Chiesa 38. La quota di iscrizione per ogni corso è di 50 euro. Per tutti gli aggiornamenti e le informazioni sui corsi www.facebook.com/MadeInMare

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>