#Tarquinia2017 – Mencarini: “Trasversale? Favorevole, ma nel rispetto del territorio”

Riceviamo e pubblichiamo

In merito alla realizzazione del tratto finale della Superstrada Civitavecchia-Orte la mia Amministrazione assumerà una posizione favorevole, purché l’opera venga realizzata nel massimo rispetto del territorio e delle realtà agricole ed imprenditoriali presenti.

Ad oggi il tracciato migliore tra quelli presentati, bocciati e non, è quello individuato lungo l’Aurelia Bis, ovvero il tracciato viola, anche se dalla realizzazione del progetto ad oggi sono cambiate alcune normative che ne impediscono la messa in opera.

Sarà però sulla falsa riga di quel percorso che si dovranno esaminare le possibilità di completamento della Superstrada, perché le alternative risultano molto più invasive ed impattanti per il territorio, con una decina di chilometri di viadotti che vanno a tagliare terreni che, dal punto di vista produttivo e paesaggistico, costituiscono una risorsa per Tarquinia. Faremo in modo che qualunque decisione e soluzione sia condivisa con il Comune di Tarquinia, senza accettare e tollerare imposizioni dall’alto, che vengano dalla Regione o dal Governo.

La mia Amministrazione Comunale, una volta individuato il percorso e presentato il progetto definitivo, si riserverà inoltre la possibilità di verificare, prima dell’approvazione del progetto stesso, l’impatto sulla viabilità secondaria, mettendo bene in chiaro quali strade dovranno essere potenziate e soprattutto in quale misura, per evitare gli errori fatti ai tempi della realizzazione dell’autostrada, quando le strade collaterali sono state adeguate con dimensioni che non rispettano gli standard stabiliti in origine e che in alcuni tratti non permettono neanche il doppio senso di marcia.

Un’Amministrazione Comunale ha il dovere di tutelare gli interessi dei propri cittadini prima di quelli di altri Enti e di proteggere il proprio territorio dalle speculazioni, pertanto la nostra azione sarà volta alla massima vigilanza affinché, qualora si andasse incontro ad una soluzione, l’opera risulti funzionale per Tarquinia ed i suoi abitanti, senza creare disagi e senza smembrare aziende agricole e terreni.

Pietro Mencarini
Candidato Sindaco di Tarquinia

4 commenti su #Tarquinia2017 – Mencarini: “Trasversale? Favorevole, ma nel rispetto del territorio”

  • perplesso ha scritto:

    ma sti comunicati li scrive lui personalmente?
    il comune di Tarquinia non può più presentare progetti, quella fase è superata.
    “una volta individuato il percorso” è una frase anacronistica.
    si può soltanto chiedere di presentare le ragioni del territorio al CDM, al quale è stata demandata
    la decisione finale. Se non seguite la cronaca, gli articoli, tantissimi, che sono stati scritti sulla situazione
    è inutile che facciate questi comunicati. per voi diventano deleteri

    [Apprezzato :)] Thumb up 22 Thumb down 5

  • Pesante… tutti i giorni fiumi di parole incomprensibili in politichese. Ma chi scrive sto comunicati fumosi? Ho letto il programma e non c’ho capito nulla. Questo non Sto arrivando! proprio che pesci pigliare!

    [Apprezzato :)] Thumb up 12 Thumb down 5

  • Catilina ha scritto:

    Trasversale favorevole… ma nel rispetto del territirio!
    Cari cittadini ho capito… faremo la fine della Salerno-Reggio Calabria!
    Meditate gente… meditate….

    Thumb up 3 Thumb down 3

  • Vichingo ha scritto:

    Prima di scrivere cose inesatte, sarebbe giusto informarsi veramente bene a che punto sia la situazione argomentata, invece di aprire bocca per farsi belli .

    Thumb up 4 Thumb down 2

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>