#Tarquinia2017 – Suriano: “Rimettere al centro i valori del lavoro e della piccola impresa”

Riceviamo e pubblichiamo

“Rimettere al centro i valori del lavoro e della piccola impresa, riconoscendo piena dignità e un ruolo da protagonisti ai tanti operatori che, in tanti operatori che, in anni di pesantissima crisi, hanno cercato di garantire, con grandi sacrifici, la tenuta della nostra economia locale”. Questi i motivi che hanno spinto Pierluigi Suriano, per anni presidente del CNA, a presentarsi al fianco di Pietro Mencarini in vista della amministrative.

“Conosco bene la fatica e, nello stesso tempo, le grandi potenzialità del piccolo imprenditore, essendo stato titolare, per lungo tempo, di un’azienda artigiana. In fondo, pur avendo deciso di intraprendere un’altra esperienza lavorativa, mi sento ancora artigiano: l’orgoglio del saper fare e l’aspirazione a migliorare le proprie capacità e ad innovare per contribuire alla crescita e al benessere della comunità, ti restano dentro. L’opportunità che ho avuto di ricoprire la carica di presidente di un’Associazione di categoria, mi ha consentito, inoltre, di maturare un’idea precisa delle relazioni tra istituzioni e imprese, tra istituzioni e cittadini: per lo sviluppo di Tarquinia c’è bisogno di un dialogo costante tra tutti i soggetti in un rapporto di reciproco rispetto, di solidarietà, della volontà di fare squadra per il bene comune. Dobbiamo quindi recuperare il tempo perduto”.

Ed infine. “Le aspettative riguardo alla concertazione sono andate deluse. Troppe volte le piccole imprese sono state snobbate. Bisogna mettersi all’opera con impegno. Dal Lido al centro storico, dove non si contano più le serrande abbassate, fino alle zone per gli insediamenti produttivi, sono tante le risposte da dare con concretezza. Così come, se si vuole puntare seriamente sul turismo e sull’artigianato come volano di crescita di una città ricchissima di risorse culturali e ambientali, bisogna allargare gli orizzonti e lavorare su progetti ben definiti. Sono sicuro che con Pietro Mencarini, imprenditore che presenta un curriculum di tutto rispetto, potremo voltare pagina. Io spero di poter dare, con lui, il mio contributo. Per Tarquinia, per i nostri giovani che meritano un futuro nella nostra bellissima città”.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>