Brucia la Maremma: fiamme tra Capalbio e Pescia Romana, disagi su Aurelia e ferrovia

Fiamme, ancora fiamme in Maremma, tra Lazio e Toscana. Nella tarda mattinata di stamani nella zona di Capalbio ha preso fuoco la vegetazione nei pressi del Padule del Chiarone: causa il vento che sta battendo la costa, le fiamme si sono estese anche nella regione laziale arrivando fino a Pescia Romana.

A causa dell’incendio è stata interrotta la circolazione sulla statale Aurelia, mentre le corse della Fl5 verso Pisa sono state prima sospese, poi riattivate su un solo binario sia per il troppo fumo che per le fiamme che hanno letteralmente lambito i binari. Sul posto i tecnici delle Ferrovie dello Stato, i volontari della protezione civile, i vigili del fuoco e tre elicotteri.chiusa al traffico la strada per Costa Selvaggia.

Evacuati due campeggi, il «Costa Selvaggia» a Pescia Romana e il camping «Capalbio», oltre al noto stabilimento balneare, l’«Ultima spiaggia», al confine tra Lazio e Toscana.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>