Santa Fiora: terminati i lavori alla Peschiera, torna a risplendere in tutta la sua bellezza

Riceviamo  pubblichiamo

La Peschiera di Santa Fiora torna a risplendere in tutta la sua bellezza. Il Comune ha investito circa 100mila euro per la riqualificazione di questo importante spazio pubblico che rappresenta il simbolo di Santa Fiora e l’orgoglio dei santafioresi. I lavori sono terminati la settimana scorsa e la Peschiera ha riaperto al pubblico da sabato 7 luglio.

“Era un impegno importante che avevamo preso con i cittadini e con noi stessi – spiega il sindaco Federico Balocchi – uno di quei lavori più attesi, che avevamo particolarmente a cuore per il valore che riveste La Peschiera per Santa Fiora e per i santafioresi. La comunità locale riserva da sempre un grande affetto e una grande attenzione per questo luogo, è il nostro polmone verde. Inoltre, la Peschiera è un simbolo di Santa Fiora ed è una delle principali attrattive turistiche del territorio. Ecco perché era nostra premura che fosse ben curata e al top”.

Il complesso della Peschiera include il parco monumentale, l’Orto del Custode e il parco pubblico sotto la rupe del castello ed è di proprietà dell’amministrazione comunale dal 1998. Uno straordinario patrimonio ambientale, paesaggistico e storico: il parco, costruito per la raccolta delle acque del fiume Fiora, già in epoca medievale, sotto il dominio dei conti Aldobrandeschi e Sforza, era utilizzato come allevamento di trote. La vegetazione, le ampie vasche, dove vengono ancora oggi allevate trote e storioni e gli eventi che vengono organizzati nel corso dell’anno,  contribuiscono alla magia del luogo.

“Oggi, grazie a questo intervento di riqualificazione – continua il sindaco Federico Balocchi – la Peschiera è ancor più bella: i percorsi pedonali sono stati tutti sistemati e resi più accoglienti, così come i percorsi d’acqua, arricchiti da un particolare arredo di piante e fiori. Sono stati realizzati nuovi ponticelli e i canali sono stati puliti. È stato ripristinato il prato e il rigoglioso giardino è stato ripulito e sistemato con l’aggiunta di nuove essenze, ma senza esagerare perché l’ambiente è già straordinario”.

Il nuovo gestore del parco per i prossimi 5 anni, individuato dal Comune di Santa Fiora tramite bando pubblico, è Corinna Martellini, una giovane imprenditrice di Santa Fiora. “Le auguriamo buon lavoro – conclude il sindaco Federico Balocchi – certi che saprà valorizzare al meglio la Peschiera.”

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>