“Attenzione: materiale esplosivo”: ritrovato un ordigno bellico alle Saline di Tarquinia

“Attenzione: area da sottoporre a bonifica materiale esplosivo”: questo cartello, a firma del Comando di Polizia Municipale, ha fatto scattare nel weekend appena trascorso l’allarme alle Saline di Tarquinia.

Tutto nasce dalla segnalazione di alcuni passanti, che hanno allertato la polizia locale della presenza di quello che appariva essere un ordigno bellico. Di qui l’intervento degli agenti e l’avvio del protocollo previsto in simili circostanze: area limitata e contatto con la Prefettura di Viterbo per l’arrivo degli artificieri per far brillare l’ordigno e bonificare l’area.

La vicenda, nel frattempo, è diventata social, con qualche prima polemica su Facebook – fonte da cui viene la foto affianco – che ha costretto all’intervento anche i rappresentanti dell’amministrazione comunale.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>