Black Snake Moan vince la fase regionale dell’Arezzo Wave: e ora si vola a Milano

Black Snake Moan – One Man Band, vale a dire il musicista tarquiniese Marco Contestabile, è il vincitore della fase regionale dell’Arezzo Wave, concorso rivolto a tutti i generi di musica attuale e la cui finale si terrà a Milano i prossimi 23 e 24 giugno in occasione dell’Arezzo Wave Love Festival 2017.

L’ennesimo riconoscimento per Marco, che ad inizio anni ha inaugurato con l’album “Spiritual Awakening” il suo percorso da one man band: un sound suonato ed autoprodotto dallo stesso Black Snake Moan – chitarra, voce, stomp, hi-hat e cembali – che ha sin da subito entusiasmato pubblico ed addetti ai lavori. E dopo una bella serie di serate in giro per il Lazio e non solo, ora l’affermazione al contest che lo lancia a Milano.

Di seguito, l’intervista rilasciata a lextra.news alla vigilia del lancio dell’album.

 

2 commenti su Black Snake Moan vince la fase regionale dell’Arezzo Wave: e ora si vola a Milano

  • Giuseppe Calandrini ha scritto:

    Non mi impressiono facilmente nell’ambito musicale.
    Eppure mi è capitato di imbattermi in Marco Contestabile alias Black Snake Moan durante un suo sound check al Riva Blues, e sono rimasto rapito dall’anima musicale di questo ragazzo. Davvero bravo. Davvero meritati i traguardi raggiunti.
    Gli auguro che tutto questo sia solo l’inizio di molto, molto altro.
    Dream big !

    Thumb up 3 Thumb down 0

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>