“Caproni? E chi è?”: ecco le reazioni dei maturandi tarquiniesi dopo la prima prova d’esame

“Caproni? E chi è?”: in linea con l’ondata di ironia social sulla traccia di analisi del testo della Maturità 2017 (il commento più brillante è quello di chi si chiedeva come potesse. chi appena ieri scriveva tracce con la i, conoscere oggi Giorgio Caproni), anche gli studenti del Cardarelli di Tarquinia si sono trovati abbastanza spiazzati leggendo il primo titolo proposto dal MIUR per la prima prova di stamani.

“A quanto sappiamo, non l’ha fatto quasi nessuno: forse soltanto una ragazza si è avventurata nell’analisi del teso”: spiegano alcuni studenti appena usciti da scuola. Tra le mura dell’istituto che porta il nome del celebre poeta tarquiniese, a farla da padrone sono state le tracce B e D, e quindi le varie proposte di saggio breve o articolo di giornale e il tema di ordine generale su progresso e civiltà.

“Le tracce non erano particolarmente ostiche o complicato – spiega uno studente – Alla fine, quasi tutti finivano a parlare di temi simili, salvo quello sulla natura o l’analisi del testo”. E domani via con la seconda prova, diversa per ogni indirizzo, poi relativo relax in attesa (ed in preparazione) dell’ultimo scritto, il quiz, in programma lunedì prossimo.

8 commenti su “Caproni? E chi è?”: ecco le reazioni dei maturandi tarquiniesi dopo la prima prova d’esame

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>