Incendio a Civitavecchia: tutti salvi i cani ospitati dal canile, che stamani ha riaperto

Se l’incendio di ieri a Civitavecchia ha creato danni e disagi, si può almeno tirare un sospiro di sollievo per il canile comunale e, soprattutto, per i cani in esso ospitati.

Ieri era stato prontissimo l’intervento di autorità e volontari per portare in salvo gli animali presso il parcheggio Cotral, dato che il denso fumo e le fiamme, giunte nei pressi della struttura, ne minacciavano seriamente l’incolumità. Stamani giunge la notizia del lieto fine: dopo un sopralluogo da parte dei tecnici comunali, si è stabilita la riapertura della struttura. Lo comunica, sulla propria pagina Facebook, il sindaco di Civitavecchia Antonio Cozzolino: ” Questa mattina il grande cuore dei civitavecchiesi sta spingendo tanti nostri concittadini a portare cibo e altro che serve per i cani, presso l’autoparco comunale, in seguito ad un passaparola partito nella serata di ieri. – le parole del sindaco – I cani, tutti sani e salvi (sono girate le voci più assurde), sono stati riportati al canile quindi chi volesse donare può farlo li e non all’autoparco. Un grande grazie a tutti i volontari e cittadini che ieri si sono mossi in prima persona spinti dall’amore per i nostri amici a 4 zampe”.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>