A Poggi del Sasso la festa patronale di Santa Margherita

Riceviamo e pubblichiamo

Domenica 16 luglio, alle 18, a Poggi del Sasso, si svolge la festa patronale di Santa Margherita, con la santa messa e la processione. E’ una festa storica, che in passato si celebrava a Vicarello, perché non c’era la chiesa in paese. La posa della prima pietra della chiesa di Santa Margherita risale, infatti, all’11 gennaio 1959. L’inaugurazione avvenne negli anni settanta, da allora la festa è sempre stata celebrata a Poggi del Sasso. Ancora oggi a Castello, ovvero nel centro storico del paese, per la festa le donne mettono alle finestre le migliori lenzuola ricamate del corredo di famiglia. Una tradizione che si tramanda da generazioni.

Il programma di domenica prevede alle 18 il ritrovo alla chiesa di Santa Margherita per la messa, al termine della quale partirà la storica processione dei frati del Monastero di Siloe, con canti in latino. I fedeli porteranno in processione un quadro del ‘500 raffigurante Santa Caterina da Siena, raggiungeranno il centro storico del paese per poi tornare alla chiesa, dove faranno festa tutti insieme.

L’iniziativa è organizzata dall’associazione culturale Poggi Castello, in collaborazione con il comitato parrocchiale Santa Margherita di Poggi del Sasso. Nella foto la posa della prima pietra della chiesa di Santa Margherita

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>