Serate intense al Santa Marinella Film Festival: e domani si presenta un’anteprima assoluta

Riceviamo e pubblichiamo

vivi37Ieri sera, mercoledì 3 agosto, Roberto Tartaglia ha presentato  La malattia degli altri di Silvia Perra, nella sua qualità di presidente dell’associazione che si interessa di tale patologia. Già vittima della c.d. sindrome di Tourette, ha dimostrato in modo tangibile, come se ne possa uscire.

E’ salito sul palco poi Marcello Fonte che ha realizzato, con Paolo Tripodi, Asino vola. Il regista, con la sua simpatia e con la sua logica elementare ma condivisa da tutto il pubblico, ha letteralmente trascinato il pubblico in un dialogo costellato da applausi prima e dopo la proiezione, dentro e successivamente anche fuori dell’arena.

Oggi,  giovedì 4 agosto, alle ore 21,15 c.a aprirà la serata Follia di mezzogiorno di Ludovica Marineo. Un corto che muove al sorriso da una regista già ospite del santa marinella film festivalcon un divertente lungometraggio Saremo film del quale, quest’ultimo lavoro, segue lo spirito. Seguirà A Napoli non piove mai di Sergio Assisi. Anche in questa commedia si parla di una sindrome, quella di Stendhal ma questa volta per muovere al sorriso. Il regista, noto ai più come attore per la presenza nella fortunata serie su Capri e dopo essere stato premiato al santa marinella film festival per la sua interpretazione in L’ultima fermata, ci presenta la sua opera prima.

Domani, venerdì 5 agosto il corto di Massimo Wertmuller, Il tema di Jamil con Cesare Bocci, più noto al pubblico televisivo come Mimì Augello, aprirà la programmazione.Sul messaggio del film ci siamo già soffermati, qui vogliamo solo segnalare i significativi risultati ai quali perviene il regista dopo i successi come attore teatrale e cinematografico.

Vedremo poi in anteprima assoluta La strada spianata di Duccio Camerini. Il film appena uscito dalla fase di post produzione, verrà testato dal pubblico del santa marinella film festival. Per approfondire i vari aspetti e recepire le reazioni del pubblico, interverrà il regista Duccio Camerini

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>