Tarquinia, la CEME rassicura: “I licenziamenti non riguardano i siti di Tarquinia e Trivolzio”

Nessun rischio occupazionale per i lavoratori degli stabilimenti Ceme di Tarquinia, così come per quelli di Trivolzio.

Dopo la preoccupazione sollevata in una nota dalla FIOM – Cgil Civitavecchia Roma Nord Viterbo a seguito della chiusura e dei licenziamenti nello stabilimento dell’azienda a Carugate, è l’azienda a rassicurare dipendenti e cittadinanza. “La scelta di cessare la produzione attualmente svolta a Carugate – spiegano – è volta a mantenere competitiva l’Azienda nel suo complesso, ricercando scelte industriali determinate da mercati altamente competitivi e necessarie a tutelare le centinaia di lavoratori impiegati negli stabilimenti di Tarquinia e Trivolzio. L’Azienda ha aggiornato, anche in occasione dell’ultimo incontro del 26 giugno u.s., le R.S.U. dello stabilimento di Tarquinia riguardo le discussioni in corso e l’andamento della situazione economica, occupazionale e produttiva di Carugate specificando anche come i siti di Tarquinia e Trivolzio sono oggetto di piani di sviluppo”.

22 commenti su Tarquinia, la CEME rassicura: “I licenziamenti non riguardano i siti di Tarquinia e Trivolzio”

  • Vincenzo ha scritto:

    A Robè ma Carugate si sapeva che chiudeva…. purtroppo per loro era una morte già annunciata da 2 anni…. ci hanno inviato tutti gli arredi i condizionatori etc etc. Non siamo sempre pessimisti….

    [Non apprezzato] Thumb up 7 Thumb down 4

  • Marchese ha scritto:

    Ennesima conferma, oltre alle parole ecco anche un comunicato di Ceme che conferma cosa già detta verbalmente!
    Mi raccomando,”dubbiosi” mettiamo in discussione anche questa!

    Thumb up 3 Thumb down 0

  • Ma ancora che credete alle favole .. la CEME è finita X tutti non si salva nessuno
    Adesso torcerà a qualcun’ altro

    [Apprezzato :)] Thumb up 7 Thumb down 3

  • Io nn so ki sei ma io la vivo e lo sempre vissuta la Ceme di Carugate X cui nn buttiamo merda sulle persone ke hanno lavorato una vita e ci hanno buttato sudore e sangue x la Ceme di Carugate. Loro ci hanno fatto delle promesse ke nn hanno mantenuto e adesso voi dite ke ce la siamo cercata se siete così coraggiosi venite a dircelo in faccia 😏😏😏😏😏

    Thumb up 4 Thumb down 3

  • La Sorgente ha scritto:

    Io sto vivendo questa situazione della Ceme e non credo alle favole!!!! Ma lotto per i miei diritti.Cosa che non credo che molti possono capire fin quando non ci sono dentro.Lottero fino alla fine!!!! Spero almeno che i mobili e condizionatori che vi anno mandato funzionano ? Perché una volta che no funzionano più non vi mandano quelli nuovi e non li metteranno ne anche apposto !!! Un altra piccola cosa. Vieni a Carugate a dirlo in faccia!!!

    [Non apprezzato] Thumb up 5 Thumb down 4

  • Vergnatevi a continuare a buttare fango su carugate se state lavorando e`grazie alle persone che lavorano a carugate che hanno sputato sudore e sangue per mantenere attiva l azienda
    E di certo non ce la siamo cercata noi questa situazione

    Thumb up 4 Thumb down 3

  • ” ma ciò di sicuro non avverrà nel breve periodo a tarquinia”
    Da corriere di viterbo di oggi 7 luglio 2017.
    libera interpretazione giornalistica?
    Forse..come…rischi occupazionali per tarquinia?
    E comunque mi sembra ottimo che abbiano scritto qualcosa…si vede che il sindacato ha lavorato bene …e tutti i dubbi Puff..svaniti….

    Thumb up 1 Thumb down 0

  • solidale ha scritto:

    “La Sorgente” deve essere stata addetta stampa dei lavoratori immagino. Almeno da come scrive.
    Ma invece di scrivere “coglionerie” cercate concretamente di far valere i vostri sacrosanti diritti attraverso canali istituzionali e con forme di lotta incisive.

    Thumb up 1 Thumb down 1

  • Carlo Teruzzi ha scritto:

    Attenzione attenzione a inizio Maggio ci sono stati richiesti lavori per preparae nuove linee di montaggio addiritura doveva essere costruito un muro che divideva le presse dalle linee di montaggio. Le riunioni con le RSU davano tempo sereno poi arriva Giugno

    Consiglio a tutti quelli che hanno ricevuto assicurazioni sul futuro di dormire sonni tranquilli.

    PS come al solito solidarieta e comprensione 0 litigate litigate che il terzo gode

    [Non apprezzato] Thumb up 6 Thumb down 4

  • Vincenzo ha scritto:

    @furiosa @lasorgente
    credo che abbiate frainteso le mie parole:
    sappiamo quello che state vivendo anche se non possiamo capirlo perché non coinvolti in prima persona ma il mio commento è riferito alla sola situazione di Ceme Tarquinia … in bocca al lupo x tutto. Vincenzo

    Thumb up 3 Thumb down 2

  • Cuccinella ha scritto:

    la ruota gira X tutti cari è inutile che fate i santi non facendo scioperi X aiutare i vostri colleghi licenziati presto tocchera pure a voi non illudetevi … GAME OVER

    [Apprezzato :)] Thumb up 8 Thumb down 3

  • Cristina ha scritto:

    Anche a noi avevano detto di stare tranquilli…”Vincenzo” smettetela di dire che gia’ si sapeva! non ti auguro quello che stiamo vivendo ma fossi in te non sarei cosi ottimista…

    [Apprezzato :)] Thumb up 8 Thumb down 2

  • I Numeri Uno ha scritto:

    Ciao a tutti,siamo una parte dei 97 licenziati…solo per essere chiari,fino a fine maggio eravamo sereni anche noi mentre lavoravamo i sabati e le domeniche per picchi di lavoro ( cosi ci era stato detto),peccato pero’ che il 5 giugno abbiamo ricevuto la procedura di lecenziamento collettivo!!!! Conclusione?!? NON E’ TUTTO ORO QUELLO CHE LUCCICA,E DI BELLE PAROLE NOI NE ABBIAMO SENTITE TANTE,FORSE ANCHE TROPPE!!!!

    [Apprezzato :)] Thumb up 7 Thumb down 1

  • I Numeri Uno ha scritto:

    ATTENZIONE !!! ATTENZIONE!!! NON APRITE LE MAIL!! “Potrebbe essere una procedura di licenziamento” ATTENZIONE !!! ATTENZIONE!!! “Se vi parlano di nuovi prodotti: COMINCIATE A PREOCCUPARVI!!! “

    [Non apprezzato] Thumb up 7 Thumb down 4

  • Mi stanno girando ha scritto:

    Ma i vostri ex colleghi di Trivolzio cosa dicono a riguardo ? Vi hanno abbandonato? Partecipano allo sciopero? Per forza bisogna indicare il dito solo verso Tarquinia come prossima candidata ? Vi ricordo che il gruppo CEME non è nato solo dal sudore e al sangue di Carugate ma bensì da tutti noi e in particolar modo al suo illustre e genio fondatore Renzo Miotti che per lo più era Tarquiniese puro sangue. Massimo rispetto per la situazione in cui vi trovate e vediamo di farla finita con il parlarsi male e “auguri” camuffati che ciò che è capitato a voi debba capitare anche a noi!! Me so rotto li cojoni! È ora che tirate in ballo anche Trivolzio con gli scioperi!

    [Apprezzato :)] Thumb up 5 Thumb down 0

  • Il cattivo ha scritto:

    il problema è quelli di Trivolzio sciopero non ne fanno X noi pur essendo nostri ex colleghi di carugate perché pensano di essere salvi .. quindi stanno a favore di chi comanda pur di non rischiare … che cosa fanno i soldi …

    [Apprezzato :)] Thumb up 5 Thumb down 0

  • I Numeri Uno ha scritto:

    …innanzitutto chiediamo scusa se sono sembrati “auguri camuffati”,pero ci girano un po anche a noi quando leggiamo o sentiamo TANTO LO SAPEVATE oppure CARUGATE ERA UNA MORTE GIA ANNUNCIATA DA 2 ANNI!!!.Tanto rispetto x l ingegner Miotti e x tutte quelle persone che come noi e voi hanno fatto in modo che quella piccola realta sia diventata una grande azienda….purtroppo pero poco piu di 2 anni fa e’ cambiato tutto… Quindi non puntiamo il dito su nessuno e non sputiamo affermazioni inutili e inesistenti, abbiamo solo voluto ironizzare una situazions non bella e x quel che puo essere utile mettere in guardia tutti,Trivolzio compreso….

    [Apprezzato :)] Thumb up 4 Thumb down 0

  • Se posso darvi un consiglio utile X tutti che vi può aiutare SICURAMENTE ad ottenere qualcosa cominciate ad organizzare uno sciopero totale e dico totale TUTTI INSIEME carugate Trivolzio e Tarquinia uno sciopero almeno di 2 giorni completi di 8 ore bloccate la produzione X 2 giorni interi TUTTI INSIEME e vi posso garantire che cominceranno a fare ripensamenti anche X gli altri in futuro ricordatevi che l’unione fa la forza solo così potete vincere sta battaglia bloccate TUTTI INSIEME lo stabilimento e quando cominceranno a vedere che non entrano più soldi fidatevi cominceranno ad essere molto più docili ovviamente non dovete permettere a nessuno di entrare in ognuno dei stabilimenti e vedrete che con un sciopero del genere vincerete sta battaglia se non entrano soldi anche a loro cominciano i problemi anche X loro
    Fuori i coglioni ragazzi perché se non lo fate molto presto sarete rasi al suolo.
    BLOCCATE TUTTO INSIEME

    [Apprezzato :)] Thumb up 6 Thumb down 0

  • Donny sarebbe bello molto bello ma rimarrà pura utopia.
    Gli anni 60 non ci sono più e siamo diventati tutti di gomma.
    ci schiacciano ci maltrattano ci piegano e noi ritorniamo come prima..
    abbiamo costruito il nostro cortiletto e nessuno può né entrare né uscire.
    Utopia..pura..Utopia

    Thumb up 0 Thumb down 0

  • Indignata

    Era così anche per Carugate

    [Non apprezzato] Thumb up 8 Thumb down 5

  • Vincenzo

    A Robè ma Carugate si sapeva che chiudeva…. purtroppo per loro era una morte già annunciata da 2 anni…. ci hanno inviato tutti gli arredi i condizionatori etc etc. Non siamo sempre pessimisti….

    [Non apprezzato] Thumb up 7 Thumb down 4

  • Marchese

    Ennesima conferma, oltre alle parole ecco anche un comunicato di Ceme che conferma cosa già detta verbalmente!
    Mi raccomando,”dubbiosi” mettiamo in discussione anche questa!

    Thumb up 3 Thumb down 0

  • Chico

    Ma ancora che credete alle favole .. la CEME è finita X tutti non si salva nessuno
    Adesso torcerà a qualcun’ altro

    [Apprezzato :)] Thumb up 7 Thumb down 3

  • Furiosa

    Io nn so ki sei ma io la vivo e lo sempre vissuta la Ceme di Carugate X cui nn buttiamo merda sulle persone ke hanno lavorato una vita e ci hanno buttato sudore e sangue x la Ceme di Carugate. Loro ci hanno fatto delle promesse ke nn hanno mantenuto e adesso voi dite ke ce la siamo cercata se siete così coraggiosi venite a dircelo in faccia 😏😏😏😏😏

    Thumb up 4 Thumb down 3

  • La Sorgente

    Io sto vivendo questa situazione della Ceme e non credo alle favole!!!! Ma lotto per i miei diritti.Cosa che non credo che molti possono capire fin quando non ci sono dentro.Lottero fino alla fine!!!! Spero almeno che i mobili e condizionatori che vi anno mandato funzionano ? Perché una volta che no funzionano più non vi mandano quelli nuovi e non li metteranno ne anche apposto !!! Un altra piccola cosa. Vieni a Carugate a dirlo in faccia!!!

    [Non apprezzato] Thumb up 5 Thumb down 4

  • Aurelia

    Vergnatevi a continuare a buttare fango su carugate se state lavorando e`grazie alle persone che lavorano a carugate che hanno sputato sudore e sangue per mantenere attiva l azienda
    E di certo non ce la siamo cercata noi questa situazione

    Thumb up 4 Thumb down 3

  • grillo

    ” ma ciò di sicuro non avverrà nel breve periodo a tarquinia”
    Da corriere di viterbo di oggi 7 luglio 2017.
    libera interpretazione giornalistica?
    Forse..come…rischi occupazionali per tarquinia?
    E comunque mi sembra ottimo che abbiano scritto qualcosa…si vede che il sindacato ha lavorato bene …e tutti i dubbi Puff..svaniti….

    Thumb up 1 Thumb down 0

  • solidale

    “La Sorgente” deve essere stata addetta stampa dei lavoratori immagino. Almeno da come scrive.
    Ma invece di scrivere “coglionerie” cercate concretamente di far valere i vostri sacrosanti diritti attraverso canali istituzionali e con forme di lotta incisive.

    Thumb up 1 Thumb down 1

  • Aurelia

    Scusate nel commento di Vincenzo volevo cliccare 👎ma per sbaglio ho cliccato👍

    Thumb up 2 Thumb down 1

  • Carlo Teruzzi

    Attenzione attenzione a inizio Maggio ci sono stati richiesti lavori per preparae nuove linee di montaggio addiritura doveva essere costruito un muro che divideva le presse dalle linee di montaggio. Le riunioni con le RSU davano tempo sereno poi arriva Giugno

    Consiglio a tutti quelli che hanno ricevuto assicurazioni sul futuro di dormire sonni tranquilli.

    PS come al solito solidarieta e comprensione 0 litigate litigate che il terzo gode

    [Non apprezzato] Thumb up 6 Thumb down 4

  • Lordo

    Nn fate la guerra fate l’amore

    Thumb up 1 Thumb down 0

  • Vincenzo

    @furiosa @lasorgente
    credo che abbiate frainteso le mie parole:
    sappiamo quello che state vivendo anche se non possiamo capirlo perché non coinvolti in prima persona ma il mio commento è riferito alla sola situazione di Ceme Tarquinia … in bocca al lupo x tutto. Vincenzo

    Thumb up 3 Thumb down 2

  • Cuccinella

    la ruota gira X tutti cari è inutile che fate i santi non facendo scioperi X aiutare i vostri colleghi licenziati presto tocchera pure a voi non illudetevi … GAME OVER

    [Apprezzato :)] Thumb up 8 Thumb down 3

  • Cristina

    Anche a noi avevano detto di stare tranquilli…”Vincenzo” smettetela di dire che gia’ si sapeva! non ti auguro quello che stiamo vivendo ma fossi in te non sarei cosi ottimista…

    [Apprezzato :)] Thumb up 8 Thumb down 2

  • I Numeri Uno

    Ciao a tutti,siamo una parte dei 97 licenziati…solo per essere chiari,fino a fine maggio eravamo sereni anche noi mentre lavoravamo i sabati e le domeniche per picchi di lavoro ( cosi ci era stato detto),peccato pero’ che il 5 giugno abbiamo ricevuto la procedura di lecenziamento collettivo!!!! Conclusione?!? NON E’ TUTTO ORO QUELLO CHE LUCCICA,E DI BELLE PAROLE NOI NE ABBIAMO SENTITE TANTE,FORSE ANCHE TROPPE!!!!

    [Apprezzato :)] Thumb up 7 Thumb down 1

  • I Numeri Uno

    ATTENZIONE !!! ATTENZIONE!!! NON APRITE LE MAIL!! “Potrebbe essere una procedura di licenziamento” ATTENZIONE !!! ATTENZIONE!!! “Se vi parlano di nuovi prodotti: COMINCIATE A PREOCCUPARVI!!! “

    [Non apprezzato] Thumb up 7 Thumb down 4

  • Mi stanno girando

    Ma i vostri ex colleghi di Trivolzio cosa dicono a riguardo ? Vi hanno abbandonato? Partecipano allo sciopero? Per forza bisogna indicare il dito solo verso Tarquinia come prossima candidata ? Vi ricordo che il gruppo CEME non è nato solo dal sudore e al sangue di Carugate ma bensì da tutti noi e in particolar modo al suo illustre e genio fondatore Renzo Miotti che per lo più era Tarquiniese puro sangue. Massimo rispetto per la situazione in cui vi trovate e vediamo di farla finita con il parlarsi male e “auguri” camuffati che ciò che è capitato a voi debba capitare anche a noi!! Me so rotto li cojoni! È ora che tirate in ballo anche Trivolzio con gli scioperi!

    [Apprezzato :)] Thumb up 5 Thumb down 0

  • Il cattivo

    il problema è quelli di Trivolzio sciopero non ne fanno X noi pur essendo nostri ex colleghi di carugate perché pensano di essere salvi .. quindi stanno a favore di chi comanda pur di non rischiare … che cosa fanno i soldi …

    [Apprezzato :)] Thumb up 5 Thumb down 0

  • I Numeri Uno

    …innanzitutto chiediamo scusa se sono sembrati “auguri camuffati”,pero ci girano un po anche a noi quando leggiamo o sentiamo TANTO LO SAPEVATE oppure CARUGATE ERA UNA MORTE GIA ANNUNCIATA DA 2 ANNI!!!.Tanto rispetto x l ingegner Miotti e x tutte quelle persone che come noi e voi hanno fatto in modo che quella piccola realta sia diventata una grande azienda….purtroppo pero poco piu di 2 anni fa e’ cambiato tutto… Quindi non puntiamo il dito su nessuno e non sputiamo affermazioni inutili e inesistenti, abbiamo solo voluto ironizzare una situazions non bella e x quel che puo essere utile mettere in guardia tutti,Trivolzio compreso….

    [Apprezzato :)] Thumb up 4 Thumb down 0

  • Donny

    Se posso darvi un consiglio utile X tutti che vi può aiutare SICURAMENTE ad ottenere qualcosa cominciate ad organizzare uno sciopero totale e dico totale TUTTI INSIEME carugate Trivolzio e Tarquinia uno sciopero almeno di 2 giorni completi di 8 ore bloccate la produzione X 2 giorni interi TUTTI INSIEME e vi posso garantire che cominceranno a fare ripensamenti anche X gli altri in futuro ricordatevi che l’unione fa la forza solo così potete vincere sta battaglia bloccate TUTTI INSIEME lo stabilimento e quando cominceranno a vedere che non entrano più soldi fidatevi cominceranno ad essere molto più docili ovviamente non dovete permettere a nessuno di entrare in ognuno dei stabilimenti e vedrete che con un sciopero del genere vincerete sta battaglia se non entrano soldi anche a loro cominciano i problemi anche X loro
    Fuori i coglioni ragazzi perché se non lo fate molto presto sarete rasi al suolo.
    BLOCCATE TUTTO INSIEME

    [Apprezzato :)] Thumb up 6 Thumb down 0

  • grillo

    Donny sarebbe bello molto bello ma rimarrà pura utopia.
    Gli anni 60 non ci sono più e siamo diventati tutti di gomma.
    ci schiacciano ci maltrattano ci piegano e noi ritorniamo come prima..
    abbiamo costruito il nostro cortiletto e nessuno può né entrare né uscire.
    Utopia..pura..Utopia

    Thumb up 0 Thumb down 0