Ronciglione, la Chiesa di Sant’Eusebio per la Notte Europea dei Musei

Riceviamo e pubblichiamo

Su iniziativa dell’Associazione di giovani ronciglionesi “Pensiero Comune” e in occasione della Notte Europea dei Musei, sabato 20 maggio dalle ore 21.00, la Chiesa di S. Eusebio verrà illuminata e resa accessibile alle visite.

La piccola Chiesa del XII secolo, ristrutturata dall’architetto Pietro Lateano, farà così parte dei tanti monumenti nazionali e locali che – almeno per una notte – diventeranno protagonisti di quel preziosissimo patrimonio culturale troppo spesso dimenticato.

Un’occasione da non perdere per cittadini e turisti, per visitare e vivere un gioiello semisconosciuto della città di Ronciglione, al di fuori del consueto orario, grazie a percorsi illuminati e visite guidate gratuite, con lo stesso architetto Lateano e con i tanti giovani che hanno a cuore la valorizzazione di un tale monumento.

Così come hanno a cuore altri luoghi di enorme pregio artistico, in città, come S. Costanzo in cui l’architetto Lateano, che ha curato il restauro, ha scoperto affreschi di incomparabile bellezza effettuati dallo stesso pittore che affrescò anche parte della cupola di S. Pietro a Roma. Un patrimonio, dunque, quello di S. Costanzo da dedicare in futuro a quel ruolo di mèta culturale e turistica che tutta Ronciglione gli riconosce e magari, da inserire nella prossima edizione, tra le visite nella Notte dei Musei.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>