Sport in spiaggia: il Comune di Tarquinia rilancia il progetto in vista del 2018

Riceviamo e pubblichiamo

“La nostra città, l’anno prossimo, sarà la spiaggia della Tuscia”. Questo il programma ambizioso del comune per il 2018. A margine dell’incontro tenuto in Piazza Matteotti con gli organizzatori di Sport in spiaggia, il sindaco Pietro Mencarini e l’assessore al Turismo, Pietro Serafini, ripropongono in modo determinato anche per l’anno venturo quell’idea di sport come veicolo promozionale, sociale e aggregativo che tanto è piaciuta a residenti e turisti. Obiettivo principale quindi, rilanciare l’immagine del lido.

Dopo il grande successo dell’edizione appena passata, il sindaco Pietro Mencarini ha voluto complimentarsi direttamente con gli organizzatori dell’evento andato in scena il 28 luglio. Il primo cittadino, ricevendoli nel proprio ufficio, li ha voluti elogiare per la solerzia nel mettere a punto un’iniziativa che ha, in qualche modo, fatto da apripista al lido. E la stagione estiva ne ha tratto indubbi vantaggi sia in termini economici che di visibilità per la cittadina etrusca.

“Devo fare i complimenti agli organizzatori – ha detto il sindaco Mencarini – per l’idea innovativa e la riuscita della manifestazione. Mi è piaciuta la loro intraprendenza e lo spirito civico nel predisporre questa bella iniziativa in pochissimi giorni, segno di attaccamento alla città ed al territorio. E’ la prima volta – ha ricordato Mencarini – che un evento mette d’accordo tutti: ognuno qui a Tarquinia ha usato parole di apprezzamento. Come Amministrazione comunale investiremo sicuramente in Sport in spiaggia anche per il futuro coinvolgendo anche i paesi del comprensorio creando un evento più importante. Nei prossimi giorni organizzeremo un coordinamento per predisporre l’edizione del 2018”.

Dello stesso avviso anche l’assessore al Turismo. “Sport in spiaggia – ha puntualizzato Pietro Serafini – ha rappresentato un’ottima intuizione. E’ stato un prototipo che ci interessa molto. Tant’è che come Comune, qualche settimana dopo, il 19 agosto, gli abbiamo cucito addosso la parte musicale creando “Sport in roll”, evento sportivo e musicale che ha avuto un successo straordinario. E’ intenzione di questa Amministrazione – ha aggiunto l’assessore al Turismo – creare un coordinamento per ottimizzare al meglio l’organizzazione. E’ opportuno infatti coinvolgere quanti più comuni della zona e associazioni sportive possibili invitandoli a partecipare alle competizioni che si svolgeranno sul nostro litorale nel 2018. Una sorta di giochi senza frontiere. Nella nuova stagione saranno tante le novità e le sorprese che accenderanno Tarquinia Lido anche grazie alla collaborazione delle associazioni di categoria ma anche dei singoli cittadini che credono nel progetto di rilancio del nostro lido”. Gli organizzatori hanno donato al sindaco Mencarini una brochure fotografica dei momenti più belli di Sport in spiaggia andati in scena nei 23 stabilimenti balneari.

 Comune di Tarquinia

21 commenti su Sport in spiaggia: il Comune di Tarquinia rilancia il progetto in vista del 2018

  • Pierpaolo Rosati ha scritto:

    La iniziativa di “Sport in spiaggia” è stata davvero molto bella e riuscita, erano anni che il Lido di Tarquinia non viveva una serata così piacevole. Il rilancio del litorale passa anche attraverso manifestazioni come questa ed è per questo che dobbiamo ringraziare gli organizzatori. A questo proposito , però mi chiedo perché alla premiazione non hanno partecipato due persone che tutti sanno aver contribuito in modo determinante alla organizzazione di “Sport in spiaggia”: erano impegnati in altre occupazioni o non sono stati inviatati ?

    [Apprezzato :)] Thumb up 17 Thumb down 13

  • Sconcerto profondo ha scritto:

    Non mi sembra che dei giochi peraltro normalmente fatti dagli esercenti siano la formula ideale per rilanciare il lido. Più che altro mi chiedo: se é su queste ideone che il comune punta, dove andremo a finire?

    [Apprezzato :)] Thumb up 21 Thumb down 12

  • Vai Pietro! ha scritto:

    Era ora che finalmente si vedesse una foto aggiornata di Pietro Serafini, Pietro sei sempre fantastico non badare alle critiche e continua così Tarquinia ti ama e ti sostiene!!!!

    [Non apprezzato] Thumb up 9 Thumb down 9

  • Marina G. ha scritto:

    Questa immagine dovevate veramente evitarla . Fate di tutto per affossare l’immagine di Serafini che invece è veramente molto migliore di come appare . Spero che presto si possa vedere una sua immagine ben fatta come é giusto , lui e la sua fisicità lo meritano a maggior raggione visto che gli altri hanno tutti immagini belle .

    [Apprezzato :)] Thumb up 9 Thumb down 5

  • vendo oro ha scritto:

    due giorni di feste al lido altri due giorni di divino etrusco al paese ecco sitemato tutto quanto, la rinascita è partita l’industria delle targhe e degli attestati è alle stelle grandi mencariniani

    [Apprezzato :)] Thumb up 19 Thumb down 2

  • realta'diminuita ha scritto:

    Finalmente un assessore al turismo del mestiere! Chissa’ se sara’ in grado anche se fare peggio del predecessore sara’ molto difficile, a meno che non inizi a far parlare virtualmente pure i cavalli alati!

    [Non apprezzato] Thumb up 6 Thumb down 7

  • Sgallettate ancora non avete capito che il tizio è sposato?
    Abbiate rispetto di lui e soprattutto della sua sposa.
    Reprimete i vostri istinti befane!
    E’ un assessore, non un ragazzo da copertina.
    Ogni vostro commento è diventato una comica, avete trasformato l’assessorato del turismo in cronaca rosa, comunque è proprio da ridereeeeeee!!!!!!!

    [Apprezzato :)] Thumb up 8 Thumb down 4

  • Beautiful ha scritto:

    @Marina G
    Ah Marì, ma fammi il piacere!!!
    A parte che al limite Serafini sarebbe o “molto meglio” o “migliore”….’molto migliore” non si può sentire!
    Poi che vai dicendo? “Lui e la sua fisicità meritano….bla bla…”
    Ma che c’avete tu e le altre??!!
    “…..Spero che un giorno si possa vedere una sua immagine ben fatta come merita….”
    Si…magari un affresco…chissà…
    Ah… dimenticavo ragione con una “g”!

    [Apprezzato :)] Thumb up 9 Thumb down 3

  • Marina G. ha scritto:

    Ma da quando non si puo nemmeno piu dire che un uomo è bello ? Non ho chiesto il numero di telefono ho solo detto che era ora che avessimo un assessore che è bravo e anche bello da vedere . La vostra é tutta la classica invidia degli uomini che di essere come lui se lo sognano e basta . Intelliggente , bello , e magari vi da anche fastidio che lui é assessore e voi invece no .

    [Non apprezzato] Thumb up 6 Thumb down 8

  • Dimenticavo di dirti che non sono un uomo….ma come donna, a leggere certe stupidaggini mi cadono le braccia!

    [Apprezzato :)] Thumb up 5 Thumb down 1

  • Sconcerto profondo deve essere uno di quelli ai quali rode parecchio che queste manifestazioni fatte con pochi (ssimi) soldi abbiano avuto un grande successo; il Lido quelle sere è stato pieno di gente dappertutto, e questo serve a ridargli ossigeno, gli “eventi” a spot come lo scorso anno, calati nel nulla più assoluto, servono solo per mettere là i ritagli di giornale e per dare lustro (meritato) alle stelle locali.

    [Non apprezzato] Thumb up 4 Thumb down 7

  • In questo momento storico, uscenti da una depressione globale, morale ed economica, mi auguro solo che le male lingue, abbiano la compicenza e il buon senso di non rovinare un qualcosa di gustoso e gradevole. I miei nipoti ne sono stati entusiasta, vi consiglio e vi auguro, con la massima umiltà, di vivere serenamente certe situazioni con l’innocenza e la gioia dei bambini. I loro occhi vedono il bello senza farsi troppe domande. Siamo in molti a chiedervi di portare avanti situazioni iniziative simili, le chiacchiere infertili sono madre della poca riflessione o di chi dedito a destabilizzare per arcani motivi che a noi villeggianti non interessano .
    Piccola richiesta; qualche struttura ludica in pianta stabile per i piccoli sarebbe bello.

    [Non apprezzato] Thumb up 7 Thumb down 7

  • Targofobia ha scritto:

    Ormai la gente vede premiazioni e targhe ovunque. . Anche dove non ci sono … Ma dico, sapete leggere almeno, prima di sparare ad altezza uomo le solite cose trite e ritrite.
    ( citazione, come sopra scritto)
    ” Gli organizzatori hanno donato al sindaco Mencarini una brochure fotografica dei momenti più belli “

    [Non apprezzato] Thumb up 7 Thumb down 6

  • Targofobia …. aggiornati ! La premiazione non è soltanto dare targhe o coppe… premiazione è anche una attestazione di merito come quella fatta da Mencarini ai due immortalati nella foto dell’articolo…..

    Thumb up 2 Thumb down 4

  • @ Aristocle
    Basta leggere l’italiano per come è scritto.
    Dice che i due immortalati nella foto hanno dato una brochure con le foto al sindaco, non che hanno ricevuto una qualsiasi cosa che possa definirsi targa o affine . Ragion per cui non serve di aggiornarsi, ma semplicemente leggere bene prima di dare risposte non attinenti. Leggendo credo di capire che un qualcosa di cartaceo è stata data al sindaco, non che il comune ha dispensato una qualsivoglia targa.

    [Apprezzato :)] Thumb up 6 Thumb down 0

  • Rimane il fatto che ai due è stato riconosciuto un giusto merito. Riconoscere pubblicamente un merito non equivale ad una premiazione ? ???

    Thumb up 0 Thumb down 5

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>