Altro che estate alle porte: a Tarquinia e nella Tuscia tornano freddo e piogge

Anche dieci gradi in meno in alcune zone d’Italia rispetto ai giorni scorsi, e minime non lontane dallo zero anche nella Tuscia e a Tarquinia: è la spiacevole sorpresa metereologica che la cosiddetta Spring Storm riserva all’Italia in vista del ponte del 25 aprile.

Si tratta delle conseguenze dell’espansione dell’alta pressione delle Azzorre verso la Scandinavia, che causerà la discesa di aria artica verso la Penisola: giù le temperature e spazio a temporali e precipitazioni, anche nel Lazio, soprattutto nella tarda serata di oggi.

Le temperature anche di giorno non raggiungeranno i venti gradi, ma l’aria fredda renderà ancora più rigida la percezione, soprattutto in rapporto al caldo piacevole delle ultime settimane.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>