Arteritmica, un successo il saggio di fine anno dello scorso weekend

Riceviamo e pubblichiamo

Venerdì 9 e sabato 10 giugno presso il palazzetto dello sport di Tarquinia si è svolto il 23esimo saggio di ginnastica ritmica firmato ASD Arteritmica, diretta dalla Prof.sa Maria Cappuccini, dalla responsabile tecnica Arianna Girardi e dalle istruttrici Laura Brizi e Serena Sileoni che con grande esperienza e tanta passione hanno consolidato negli anni questa grande realtà sportiva.

La scuola si occupa di ginnastica ritmica ma per migliorare l’eleganza dei movimenti e l’espressività ha un corso di danza tenuto dall’insegnante Elisa Anzellotti e offre anche stage mensili di danza classica con l’insegnante Lorella Rocchetti. Le 90 ginnaste, dai 4 anni ai 40, hanno dato vita ad un bellissimo spettacolo apprezzato dal folto pubblico, nella prima serata sono state ospiti le ginnaste della sede distaccata di Tuscania mentre nella seconda si è svolta una piccola cerimonia voluta dall’assessore allo sport uscente Sandro Celli che ha voluto premiare il campione europeo e italiano di karate Mirko Barreca e le ginnaste dell’Arteritmica che ogni anno portano in alto il nome di Tarquinia in giro per l’Italia.

La ginnastica ritmica è uno sport difficile da capire per gli esterni ma le insegnanti nonchè giudici possono garantire che ogni singola bambina e ragazza raggiunge ogni anno obiettivi sempre più alti e lo dimostra il fatto che parecchie ginnaste sono campionesse regionali e alcune hanno addirittura conquistato il titolo di campionesse nazionali nel circuito OPES ITALIA a fine maggio ad Ariano Irpino al confine con la Puglia. Anche le piccolissime che ancora non gareggiano hanno fatto moltissimi miglioramenti da inizio anno. Le insegnanti ci tengono a ringraziare tutte le ginnaste che hanno partecipato alle gare di quest’anno e i genitori che glielo permettono, Non dimenticando che 4 nostre atlete devono ancora tenere duro perché a fine mese saranno impegnate a Rimini nel campionato italiano silver della federazione ginnastica d’italia, Già essersi qualificate con ottimi punteggi è una grandissima vittoria! in bocca al lupo allora per il campionato italiano federale e subito dopo, nel mese di luglio, appuntamento con il consueto summer camp Arteritmica direttamente al mare.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>