Pallavolo Tarquinia, obiettivi centrati: i ragazzi al play off, play out per la Femminile

Riceviamo e pubblichiamo

Una sconfitta che non fa troppo male, se non forse per qualche atteggiamento poco carino dei giocatori e tecnici avversari: la Pallavolo Tarquinia sabato 6 maggio perde in casa della Maglianese prima in classifica, ma mantiene, con un briciolo di meritata fortuna, il quinto posto e la zona play off. Ora bisognerà attendere i prossimi giorni per scoprire quale sarà la squadra avversaria allo spareggio.

Obbiettivo raggiunto e consolidato anche da parte della Prima Div/Femminile che, ospite a Fiumicino dell’Isola Sacra, perde i primi due set per poi rialzare il capo vincendo tutti gli altri tre con decisione e caparbietà. Una vittoria sofferta e voluto per accedere alla zona play in attesa del prossimo abbinamento.

“Un anno veramente sofferto – spiegano dalla società – con squadre rinnovate, con un inizio zeppo di infortuni, con ragazzi e ragazze con ottimi rapporti fra loro che, al di la delle vittorie, sconfitte e incomprensioni, si vogliono un mondo di bene. Il principale obbiettivo è stato raggiunto creando un ambiente sano e pulito che solo chi  fa veramente sport con il cuore può capire”.

Domenica 7 il Mini Volley si è ritrovato a Viterbo per il raduno finale con una miriade di ragazzini che per tutta la mattinata hanno gareggiato sui campetti all’aperto per tutta via Marconi, allestiti dalla Fipav Comitato Territoriale di Viterbo: la folla dei genitori ha applaudito i propri figli in una bellissima giornata di sport.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>