Tarquinia, Wikipedia riscrive la storia: Gianni Moscherini sindaco! (ma dal web arriva subito la correzione)

La campagna elettorale è finita e, salvo qualche inevitabile strascico polemico, Tarquinia torna alla normalità. E c’è tempo anche per qualche risata, legata ad una curiosità che fa capo – ancora una volta – al personaggio più discusso di questa tornata amministrativa: Gianni Moscherini.

Sconfitto al ballottaggio da Pietro Mencarini, l’ex sindaco di Civitavecchia sembra avere sette vite (politiche) come i gatti e, almeno sul web – anzi, sulla fonte di nozioni più nota del web! – appare tutt’altro che sconfitto. Almeno sino a poche ore fa, infatti, come testimoniato dalle immagini a corredo, sulla pagina “Tarquinia” di Wikipedia, celebra enciclopedia collaborativa on line, alla voce sindaco risultava proprio il nome di Gianni Moscherini, con tanto della data di vittoria del ballottaggio del 25 giugno scorso!

Ironico colpo di coda di qualche supporter moscheriniano deluso dal risultato? Probabile. Wikipedia, infatti, è redatta autonomamente dagli internauti secondo alcune norme prestabilite, basati sui principi di collaborazione tipici dell’Opensource: il sito infatti dispone di un apparato di auto pubblicazione aperto che consente a tutti di inserire una nuova voce o aggiornare una esistente, basandosi in primis sulla fiducia negli utenti, quindi sulla possibilità di redazione e correzione tra gli utenti.

Di certo, a Tarquinia, la vicenda ha strappato qualche risata sui social, prima che un altro utente riportasse la realtà virtuale al pari con quella reale, sancendo di nuovo la nomina a sindaco, anche della Tarquinia web, di Pietro Mencarini.

2 commenti su Tarquinia, Wikipedia riscrive la storia: Gianni Moscherini sindaco! (ma dal web arriva subito la correzione)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>