#Tarquinia2017 – Bacciardi: “Liberiamo il centro storico: ecco le nostre idee su parcheggi, viabilità e mercati”

Riceviamo e pubblichiamo

Liberiamo il centro storico, ripensandone la vita, la logistica e l’arredo per restituirlo ai tarquiniesi con gli spazi di vitalità ed aggregazione che da sempre lo caratterizzano.

Le torri, i vicoli, ma anche le arterie del commercio e, soprattutto, le piazze sono fonte di piacevole sorpresa per i turisti, che scoprono una Tarquinia diversa da quella etrusca conosciuta sui libri: sta a noi riqualificarlo e renderlo, di nuovo, centro di vita.

Innanzitutto togliendogli – non solo metaforicamente – le catene: dobbiamo rivedere l’arredo urbano, riportando soprattutto le piazze al loro primario scopo di aree di socializzazione.

Ma è chiaro che la primaria necessità perché il centro storico di Tarquinia torni pienamente fruibile è la realizzazione di un sistema di parcheggi adeguato: il Patto Civico per la Città ideato e sottoscritto con i cittadini prevede la realizzazione di un parcheggio sotterraneo alla Barriera San Giusto, con sosta gratuita per i tarquiniesi ed un’area di superficie destinata a parco pubblico, perfetto biglietto da visita per chi visita Tarquinia. Non solo: è nostro impegno realizzare un parcheggio multipiano al Bucone. Solo da queste basi può partire una rivisitazione della viabilità, con l’eliminazione delle zone a traffico limitato e controllato.

Una vera rivoluzione, perché per cambiare la tendenza negativa di questi anni serve anche di rinnovare le tradizioni: è nostra idea, perciò, raddoppiare i tempi dedicati ai mercati, istituendone due a carattere specialistico, l’uno dedicato ai prodotti freschi a km 0 della nostra terra e l’altro all’artigianato, all’antiquariato ed al commercio.

10 commenti su #Tarquinia2017 – Bacciardi: “Liberiamo il centro storico: ecco le nostre idee su parcheggi, viabilità e mercati”

  • robivecchi ha scritto:

    Mentre il suo ex amico Memmo incatenava il paese e cancellava ogni spazio pubblico dedicandolo a parcheggi che, se non poteva schiaffarci sopra automobili ci metteva qualche altro pezzo di ferro, Bacciardi che diceva da perenne fiancheggiatore di chi governa?
    Non ho mai letto o sentito niente da parte sua prima di oggi su questo ed altri temi se non le lodi della “bontà” dell’azione amministrativa sua e dei suoi ex (???) amici.
    Di faccia tosta in faccia tosta sto paese se ne va in malora.
    Peccato che c’è sempre qualcuno pronto ad applaudirli.
    Quelli di S.Giorgio davanti a tutti, poverini.

    [Apprezzato :)] Thumb up 29 Thumb down 10

  • tre domande sorgono spontanee anzi quattro
    1 centro libero da catene per parcheggio selvaggio quindi togliamo le isole pedonali o centro storico come aree di socializzazione come le chiamate e quindi niente macchine
    2 parcheggio sotterraneo alla barriera con annesso parco con soldi pubblici in tal caso con quali finanziamenti o abbiamo un privato che caccia i soldi in project financing
    3 parcheggio multipiano al bucone ci sono già i permessi della sovraintendenza in un’area in cui non è possibile muovere un mattone oppure lo facciamo umma umma
    4 spot elettorale o fa parte del vostro programma

    [Apprezzato :)] Thumb up 28 Thumb down 5

  • Chiudoapro ha scritto:

    Liberiamo il centro storico da cosa ? Panchine catene ecc ecc bene per metterci cosa ? Le macchine ? Le isole pedonali vuoi aumentarle o riaprire al traffico ? Socializzazione si fa con le isole pedonali , quindi chiuderai il centro storico ? Lascia perdere renatino , il solito spot senza avere coraggio di dire la verità . A proposito il mercato Borzacchi e viola lo portano al peep o dopo che ti hanno mangiato resta lì ? Ma ci fai leggere sto programma o chi si sveglia dice la sua ?

    [Apprezzato :)] Thumb up 28 Thumb down 7

  • A SCOPPIO RITARDATO ha scritto:

    A Rena’, sei stato otto anni in comune a fa’ il vicesindaco, l’assessore all’urbanistica, al commercio, al lido, alle varie ed eventuali…
    MA NON CE POTEVI PENSA’ PRIMA?

    [Apprezzato :)] Thumb up 35 Thumb down 11

  • provolino ha scritto:

    Da dove vogliamo cominciare con le critiche, Rena’…?
    Dal fatto che sei stato 6 anni 6 in combutta con Mazzola e Ranucci e non hai fatto niente?
    Oppure dal fatto che ti sei svegliato tutto d’un botto con le elezioni?
    Vogliamo continuare con l’avere COPIATO da Moscherini il parcheggio sotterraneo alla Barriera?
    Oppure con l’idea che il parcheggio multipiano al Bucone NON SI PUO’ FARE perchè lì sotto c’è una vecchia discarica di rifiuti?
    A’ Rena’, senti a me: statte zitto, che fai più bella figura…

    [Apprezzato :)] Thumb up 26 Thumb down 7

  • Sig. Bacciardi ci faccia il piacere… cominci a pensare a cosa fare nella vita da lunedì.. lei non sarà mai il sindaco del nostro paese.. lei continua ad offendere la nostra intelligenza ogni giorno con queste idee buttate la che sinceramente poteva promuovere quando era in comune… ci faccia il piacere di nuovo

    [Apprezzato :)] Thumb up 25 Thumb down 7

  • Se Bacciardi pensa, che con questi spot elettorali si possa convincere qualcuno, si sbaglia. Sappiamo tutti come è bravo a promettere, figuriamoci quando promette cose assurde! Il centro libero da catene per cosa? L’arredo urbano e parcheggi alla Barriera li hai copiati da qualcuno?… a Bacciardi raccontane una più grossa!!

    [Non apprezzato] Thumb up 8 Thumb down 8

  • serietà ha scritto:

    belle idee. Speriamo che a sto giro saremo più fortunati con l’assessore all’urbanistica.
    Cosi come speriamo che sta volta se concluda definitivamente la tua avventura politica fatta de cene. Basta, t’avemo fatto gioca troppo.

    [Apprezzato :)] Thumb up 14 Thumb down 7

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono ammessi i seguenti TAG HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>